Calciomercato Milan 2013: A parlare questa volta in casa Milan non è Galliani o altri esponenti di mercato, a parlare è direttamente il tanto discusso Kevin Prince Boateng. In un'intervista rilasciata alla stampa tedesca infatti, il Boa ha apertamente dichiarato di voler rimanere al Milan ancora per molto tempo ma di sognare anche di ritornare un giorno a giocare nel campionato tedesco.

La squadra che però potrebbe interessarsi al trequartista rossonero sembra essere solamente il Borussia Dortmund, squadra in cui ha giocato lo stesso ghanese prima di approdare al Milan.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Con il Borussia Dortmund Boateng ha realizzato 11 presenze ed è stato allenato dallo stesso Jurgen Klopp. Kevin Prince Boateng ha ancora due anni di contratto con il Milan quindi in questo momento non c'è nessuna possibilità che il giocatore lasci i rossoneri.

Il Milan però lo aveva messo sul mercato

Come sappiamo, già da giugno il club del Presidente Berlusconi, aveva messo il giocatore sul mercato dopo la deludentissima stagione appena passata tra le fila rossonere. Erano anche arrivate delle offerte ma non sono state troppo convincenti, per questo motivo alla fine Boateng è rimasto al Milan per dimostrare di essere il giocatore ammirato due anni fa.

La Bundesliga ancora è lontana per il Boa che elogia alla stessa stampa tedesca il campionato italiano, dicendo che attira ancora grandissimi campioni come Tevez, Callejon e Mario Gomez ai quali augura tantissima fortuna. Nel nuovo modulo di Allegri, quest'anno Boateng farà il trequartista, la posizione a lui più congeniale in un 4-3-1-2 sperando che il Boa torni a essere il principe di Milano.

I migliori video del giorno