Calciomercato Milan 2014: i rossoneri stanno cominciando a rinnovarsi completamente e oltre ad aver cambiato in dirigenza e in panchina, adesso stanno cercando dei nuovi rinforzi in campo per fornire a Clarence Seedorf una rosa in grado di competere con le posizioni più alte della classifica. Il piano è quello di ritornare in Champions League già dall'anno prossimo e quest'anno dopo le due vittorie contro l'Hellas Verona e il Cagliari si punta all'Europa League.

Calciomercato Milan 2014: l'esterno per Seedorf è Alessio Cerci

Colpo di scena quindi nel mercato milanista: il neo allenatore ha esplicitamente chiesto alla società un esterno adatto a giocare nel nuovo modulo e gli occhi sono caduti proprio sul granata Alessio Cerci che è pronto a sbarcare in una grande squadra dopo lo splendido campionato che sta disputando con il Torino.

Finora è stato il vero trascinatore della squadra piemontese e a lui sono interessati anche il Milan, la Juventus e qualche squadra della Premier League. Sembra quasi certo quindi che Alessio Cerci lascerà il Torino con destinazione da decidere.

Calciomercato Milan 2014: Cerci somiglia a Robben ma è italiano

Il giocatore probabilmente scenderà in campo con la Nazionale nei prossimi mondiali in Brasile e il valore del suo cartellino potrebbe lievitare. Spesso paragonato a Arjen Robben, dopo aver abbandonato la Fiorentina per lui è stato un continuo crescere fino ai livelli attuali. L'offerta del Milan è di 10 milioni più la comproprietà di Saponara ma Cairo pe rora se lo tiene molto stretto. 

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!