Il Calciomercato del Napoli sta per arricchirsi con gli ultimi colpi in vista dell'inizio del campionato che avverrà tra meno di due settimane. Nel corso del fine settimana ha infatti avuto un deciso impulso la trattativa per portare Alessandro Matri alla corte di Rafa Benitez mentre si continuano a monitorare le varie piste per potenziare ulteriormente il reparto arretrato. In quest'ottica l'obiettivo principale è sempre rappresentato da Martin Skrtel anche se non si perde di vista la situazione relativa a Davide Astori.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Sembra dunque vicina la chiusura dell'operazione che dovrà portare in azzurro un ulteriore rinforzo per l'attacco che dovrebbe essere Alessandro Matri in arrivo dalla Juventus.

Dopo aver abbandonato, a causa dell'alta richiesta economica del Porto, la pista che portava a Jackson Martinez gli uomini del calciomercato del Napoli si sono buttati con decisione sul centravanti lombardo che è destinato a lasciare i bianconeri in questa sessione di calciomercato.

L'intesa con la società piemontese è già stata raggiunta sulla base di un trasferimento a titolo definitivo in cambio di circa 12 milioni di Euro e ora la trattativa si concentra sull'accordo con il giocatore che in un primo momento non sembrava molto propenso ad accettare il trasferimento. Alla base dei dubbi di Matri il timore di non rappresentare una prima scelta nell'attacco della formazione partenopea ma di essere solamente un'alternativa a Gonzalo Higuain, il grande acquisto del calciomercato del Napoli.

I migliori video del giorno

Tuttavia sembra che nelle ultime ore ci siano stati dei decisi passi in avanti verso un accordo tra il Napoli e Matri che nei prossimi giorni potrebbe quindi firmare il contratto che lo legherà alla formazione partenopea. Oltre al potenziamento del reparto avanzato i dirigenti del Napoli da tempo sono anche alla ricerca di un innesto per la difesa con Martin Skrtel del Liverpool obiettivo più gradito a Benitez. La trattativa per lo slovacco prosegue con l'accordo con il giocatore definito da tempo ma con l'intesa con il club inglese non troppo facile da raggiungere.

I colloqui tra i due sodalizi proseguono e tra i responsabili del calciomercato del Napoli regna un cauto ottimismo anche se gli stessi continuano a non perdere di vista la situazione di Davide Astori che rappresenta la prima alternativa nel caso l'operazione per il centrale del Liverpool non dovesse chiudersi positivamente. Anche in questo caso la sensazione è che nel giro di pochi giorni si avranno le idee più chiare con Benitez che potrà finalmente avere a disposizione l'acquisto in grado di elevare in maniera sostanziale l'affidabilità del reparto arretrato.