Formazioni Serie A 2013-14, Prima giornata - Manca davvero poco e il campionato di calcio di serie A in Italia prenderà il via. Il calendario della prima giornata ci regala già sfide molto interessanti e test importanti per chi vorrà provare a vincere lo scudetto. Andiamo a vedere le novità di formazione e le probabili formazioni dei match in programma da sabato 24 al lunedì 26 agosto 2013, per il vostro fantacalcio e per sapere chi giocherà titolare.

Prima di lasciarvi all'elenco di tutte le formazioni per la prima giornata di serie A, vediamo quali potranno esser le novità delle principali squadre.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La Juventus dovrebbe ripartire con gli stessi effettivi titolari lo scorso anno, tranne Tevez che è primo in attacco nelle gerarchie di Conte. possibile spazio per Pogba visto il problema al ginocchio di Marchisio.

L'Inter di Mazzarri metterà in campo subito il nuovo acquisto Icardi, mentre il Milan dovrebbe ripartire con gli undici titolari della scorsa stagione.

La Roma di Garcia ha cambiato molto, dal portiere che sarà De Sanctis, a Maicon in difesa, passando per Strootman a centrocampo e Gervinho in attacco. La Lazio invece si presenta alla prima giornata soltanto con Biglia titolare nuovo rispetto alla scorsa stagione. Nel Napoli infine posto da titolare per Reina, Higuain e Callejon tra i nuovi arrivi dell'estate. Vediamo ora le formazioni di Serie A in campo sabato 24 e domenica 25 agosto.



Probabili Formazioni Serie A 2013-2014, Prima giornata:

Verona-Milan

Verona (4-3-3): Mihaylov, Cacciatore, Maietta, Gonzalez, Agostini, Halfredsson, Donati, Jorginho; Jankovic, Toni, Martinho. Milan (4-3-1-2): Abbiati, Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio (Constant); Montolivo, De Jong, Poli ; Robinho, El Shaarawy, Balotelli.

I migliori video del giorno

Sampdoria-Juventus

Sampdoria (3-5-2): Da Costa, Gastaldello, Palombo, Costa, De Silvestri, Obiang, Krsticic, Regini, Eder, Gabbiadini. Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Vucinic,Tevez

Inter-Genoa

Inter (3-5-2): Handanovic, Campagnaro, Samuel, Juan Jesus; Nagatomo, Cambiasso, Kovacic, Guarin, Pereira; Palacio, Icardi. Genoa (4-3-1-2): Perin, Vrsaljko, Portanova, Manfredini, Antonelli; Kucka, Lodi, Biondini; Bertolacci; Floro Flores, Gilardino.

Cagliari-Atalanta 

Cagliari (4-4-2): Agazzi, Pisano, Rossettini, Astori, Avelar (Murru); Nainggolan, Conti, Ekdal, Cossu; Pinilla, Sau. Atalanta (4-3-3): Consigli; Nica, Stendardo, Yepes, Del Grosso; Carmona, Cigarini, Migliaccio, Bonaventura; Denis, Livaja

Lazio-Udinese

Lazio (4-2-3-1): Marchetti, Cavanda, Biava, Cana, Radu; Biglia, Ledesma; Lulic, Hernanes, Candreva; Klose. Udinese (3-4-1-2): Brkic, Hertaux, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Pinzi, Lazzari, Gabriel Silva; Muriel, Di Natale.

Livorno-Roma 

Livorno (3-4-1-2): Bardi, Valentini, Emerson, Bernardini; Schattarella, Luci, Greco, Gemiti; Belingheri, Diosini, Paulinho. Roma (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Strootman, De Rossi, Florenzi; Totti, Gervinho, Lamela.

Napoli-Bologna

Napoli (4-2-3-1): Reina, Maggio, Cannavaro, Albiol, Zuniga; Behrami, Inler (Dzemaili); Callejon (Mertens), Hamsik, Insigne; Higuain. Bologna (4-3-2-1): Curci, Sorensen, Antonsson, Cherubin, Morleo; Konè, Khrin, Taider; Diamanti, Christodoulopouos; Bianchi.

Torino-Sassuolo

Torino (3-5-2): Padelli, Glik, Rodriguez, Bovo; Darmian, Brighi, Basha, El Kaddouri, D'Ambrosio; Cerci, Immobile. Sassuolo (4-3-3): Rosati, Gazzola, Terranova, Acerbi, Longhi; Kurtic, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Alexe.