In palio c'è davvero poco, ma in pochi si vorranno perdere la diretta di Juventus-Inter, match amichevole che si disputerà nella notte di oggi, tra martedì e mercoledì, quando le due squadre scenderanno in campo a Miami per la finale che mette in palio l'ultimo posto nella Guinness Champions Cup, il torneo estivo che ha messo difronte squadre del calibro di Real Madrid, Chelsea, Manchester City e Milan, senza dimenticare Everton, Valencia e i Los Angeles Galaxy, unica formazione statunitense presente. 

Difficilmente Juventus-Inter può passare inosservata, anche perché non è una partita come le altre, e non potrà mai esserlo, nemmeno se si gioca il 6 di agosto e all'inizio del campionato mancano una ventina di giorni.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

E' pur sempre il derby d'Italia, è pur sempre la gara che i sostenitori nerazzurri e bianconeri attendono con maggiore ansia nella lunga stagione calcistica, ed in questo preciso momento storico l'incontro vale tanto, sopratutto per la cosiddetta "faccia".

Salvarla stanotte significherebbe iniziare in maniera più tranquilla l'annata.

La diretta e le probabili formazioni di Juventus-Inter 

Antonio Conte si aspetta delle risposte dal Juventus-Inter di oggi. Innanzitutto dal reparto offensivo, che nonostante gli arrivi di Fernando Llorente e Carlitos Tevez continua a soffrire di una certa astinenza. C'è poi l'aspetto della fame, quella caratteristica fondamentale che il tecnico juventino richiede ai suoi uomini dal primo all'ultimo minuto, anche se si tratta di pre-campionato, ferocia e determinazione che sono totalmente mancate fin qui contro Everton e Los Angeles Galaxy. 

Il match Juventus-Inter darà anche importanti news a Walter Mazzarri, il nuovo tecnico dei nerazzurri chiamato ad imprimere quel punto di svolta rispetto all'ultima gestione Stramaccioni, non una delle più brillanti se vogliamo usare un eufemismo per la storia recente interista, abituata a lottare sempre per i primi tre posti della classifica da diversi anni ormai.

I migliori video del giorno

I tifosi della beneamata si augurano che la partita giocata e persa malamente contro il Valencia sia soltanto un episodio spiacevole dell'estate 2013.

Scopriamo adesso come vedere la diretta di Juventus-Inter. L'incontro sarà trasmesso in esclusiva su Sky per gli abbonati della pay tv di Murdoch a partire dalle 00.30 (quando in America saranno le 18.30). Il canale di riferimento è Sky Calcio 1 HD ed il collegamento inizierà mezzora prima del calcio d'inizio fissato appunto per le 18.30 locali. Ricordiamo che chi non potesse vedere la partita in televisione potrà comunque farlo in streaming su pc, tablet e smartphone scaricando l'app gratuita Sky Go. 

Dando una rapida occhiata alle probabili formazioni di Juventus-Inter, Conte ritrova tutti i Nazionali, con la presenza dal primo minuto tra gli altri di Buffon, Bonucci, Chiellini, Pirlo e Marchisio. Ancora panchina per Tevez, che accusa problemi alla schiena. Mazzarri continua a testare i suoi uomini con il 3-5-2. In coppia con Icardi ci sarà l'onnipresente Palacio, il quale dovrebbe rivestire un ruolo di primo piano nel primo anno del tecnico livornese sulla panchina nerazzurra.

 

Juventus (3-5-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah, Quagliarella, Llorente. Allenatore: Conte

Inter (3-5-2): Handanovic, Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Nagatomo, Guarin, Cambiasso, Alvarez, Pereira, Palacio, Icardi. Allenatore: Mazzarri