Calciomercato Milan, preoccupazione in casa Milan:  Mario Balotelli si è infortunato al polpaccio durante la gara contro il Los Angeles Galaxy. Per il momento non si conosce l'entità del problema ma probabilmente nella giornata di domani lo staff medico rossonero renderà nota l'entità dell'infortunio e dunque dell'eventuale stop.

Secondo le prime analisi pare che l'infortunio non sia così grave, anche se è la stessa gamba per cui il centravanti aveva dovuto abbandonare il ritiro della Nazionale in Confederations Cup.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Un pensiero in più per l'allenatore del Milan Massimiliano Allegri, che su Balotelli punta molto. L'opzione più probabile e che si augurano tutti i tifosi rossoneri è quella che il giocatore possa rientrare in qualche giorno e dunque possa rimettersi alla pari con i compagni nella preparazione fisica.

Intanto continua il lavoro sul calciomercato del Milan: la trattativa che porta al giapponese Honda è ormai definita,  il club rossonero ha già un accordo per averlo gratuitamente a gennaio ma non è escluso che prima della chiusura del calciomercato possa esserci un nuovo tentativo. Serve una cifra intorno ai tre-quattro milioni di euro.

Rimane calda l'altra pista del calciomercato rossonero: Galliani, nonostante le schermaglie dialettiche avute in questi giorni con la dirigenza della Fiorentina, non ha perso la speranza di arrivare a Adem Ljajic. Due le ipotesi: rinnovo con i viola o un accordo sin dalle prossime settimane con il Milan. Allegri e tutto il mondo rossonero sogna già un tridente formato da Balotelli, El Shaarawy e lo stesso Ljajic.