Psv-Milan, preliminare di Champions 2013-14 in programma questa sera alle 20.45. Per i rossoneri esordio complicato contro la temibile compagine allenata da Cocu affrontata già tre volte in Olanda nella massima rassegna calcistica continentale. Il match sarà trasmesso in diretta tv da Sky e Mediaset Premium ma sarà possibile guardarlo anche in streaming web.

Allegri e Cocu dovrebbe scegliere moduli speculari, un 4-3-3 votato all'attacco con l'obiettivo di mettere fieno in cascina in vista del ritorno che sancirà il passaggio del turno e quindi l'accesso ala fase a gironi di Champions.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Olandesi che hanno iniziato molto bene la stagione infilando tre vittorie consecutive in campionato con uno score di undici reti fatte e soltanto due subite. Un biglietto da visita che preoccupa Allegri chiamato a non fallire la qualificazione per non finire subito sulla graticola e consentire a Galliani di chiudere il calciomercato con un paio di innesti grazie ai circa 30 milioni garantiti dalla prima fase della competizione.

Come detto, la partita sarà trasmessa in diretta tv dalla piattaforma satellitare Sky sui canali Sky Calcio 1 e Sky Sport 1 e da Mediaset Premium. Entrambe le emittenti consentiranno la visione del match, ai soli abbonati, anche in streaming web grazie alle applicazioni SkyGo e Premium Play accessibili da pc, smartphone e tablet.

Nei tre precedenti finora giocati in Champions League e in casa del Psv il Milan ha sinora raccolto due sconfitte e una vittoria: nel primo incontro, datato 9 dicembre 1992 i rossoneri si imposero per 2-1 con reti di Rijkaard e Simone dopo il vantaggio oranje siglato da Romario; nel 2005 (4 maggio), semifinale di ritorno con vittoria del Psv per 3-1 dopo il 2-0 rossonero dell'andata, il Diavolo si salvò al 91' grazie alla rete di Ambrosini che spedì il Milan nella finale di Istanbul poi persa contro il Liverpool; sempre nel 2005, il primo novembre, Psv e Milan si fronteggiarono durante la fase a gironi, vinsero gli olandesi con rete di Farfan.

I migliori video del giorno

Psv-Milan, tabellino con le probabili formazioni

Moduli speculari, dunque, per i due allenatori. Il Psv dovrebbe giocare con Matavz riferimento in attacco supportato da Depay e Jozefzoon, al centro della mediana l'ottimo Maher mentre Schaars sarà impiegato da interno. Milan con Balotelli punta centrale ai cui fianchi agiranno El Shaarawy e Boateng, il ghanese dovrebbe comunque giocare in posizione più defilata da consentire, all'occorrenza, il cambio tattico sul 4-3-1-2. Cabina di regia nei piedi di Montolivo che si muoverà però da interno e non da centrale, ruolo affidato al mastino De Jong.. In difesa Mexes-Zapata al centro.

Psv Eindhoven (4-3-3): Zoet; Arias, Rekik, Bruma, Willems; Wijnaldum, Maher, Schaars; Jozefzoon, Matavz, Depay. All.: Cocu

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Emanuelson; Montolivo, de Jong, Muntari; Boateng, Balotelli, El Shaarawy. All.: Allegri