Annuncio
Annuncio

La Juventus vince in casa del Milan e consolida il primato in classifica portandosi momentaneamente a più nove sul Napoli che domenica se la vedrà col pericolante Verona in cerca di punti salvezza. Match brillante fino al vantaggio bianconero arrivato comunque quando le due squadre giocavano alla pari, nel complesso partita quindi da pareggio. Il segnale che arriva dalla classica del Meazza è di un campionato ormai chiuso ma soprattutto di bassissimo livello tecnico se pensiamo che la capolista questa sera per l'ennesima volta da un paio di mesi a questa parte ha vinto giocando in maniera poco più che mediocre.

Insomma, calcio italiano probabilmente alla frutta in coincidenza con il quasi certo quinto scudetto consecutivo della Juventus, urge un cambio di rotta perchè poi all'estero vengono certificati tutti i limiti delle nostre compagini.

Advertisement

A segno Alex che apre le marcature, quindi pari di Mandzukic e gol vittoria di Pogba che realizza però dopo una vistosa spinta nei confronti di Abate che lo favorisce per il controllo del pallone. Rivivi la cronaca live guardando il video highlights del match dal quale è possibile anche esaminare le immagini per la Moviola relativa al gol vittoria di Pogba che risulta chiaramente irregolare per la spinta con la quale il francese mette fuori causa Abate prima di agganciare il pallone poi mandato alle spalle di Donnarumma

Video highlights e Moviola di Milan-Juventus 1-2 con i gol di Alex, Mandzukic e Pogba

Diretta Milan-Juventus, cronaca live e video dei gol

CRONACA SECONDO TEMPO

95' - Triplice fischio di Orsato, vince la Juventus che batte il Milan per due reti a una

92' - Tiro al volo di Boateng, conclusione sbilenca

90' - Cinque minuti di recupero decisi da Orsato, si giocherà ancora per 300 secondi

89' - Ammonito Antonelli

86' - Ammonito Zaza

85' - Esce Asamoah entra Evra

81' - Match un po' addormentato in questo momento, intanto è entrato Cuadrado al posto di Lichtsteiner

77' - Esce Balotelli entra Boateng

75' - Juventus più in scioltezza dopo il vantaggio, i rossoneri forse un po' sulle gambe

74' - Entra Luiz Adriano esce Honda

72' - Il Milan prova la reazione alla ricerca di un pareggio che sarebbe oltretutto meritato, ma al momento c'è poca incisività in attacco

68' - Ancora una volta una Juventus che non raggiunge la sufficienza dal punto di vista del gioco sta per portarsi a casa altri tre punti che in ottica scudetto potrebbero essere tombali per le speranze del Napoli

67' - Si fa male Morata, entra Zaza

65' - GOOOOOL JUVENTUS! POGBA realizza il vantaggio bianconero con un tiro svirgolato, clamoroso al Meazza

63' - Partita molto aperta, in questa fase le due squadre stanno concedendo qualche spazio di troppo pertanto da un momento all'altro il match potrebbe infiammarsi definitivamente

60' - Ammonito Kucka

58' - Palo di Pogna direttamente da calcio di punizione

57' - Ammonito Alex

55' - Ci teniamo a segnalare un episodio avvenuto qualche minuto fa: Bonucci si è reso protagonista di uno spintone violento aiutandosi col gomito ma non è stato ammonito da Orsato quando c'erano tutti gli estremi per la sanzione nei confronti del difensore bianconero

53' - Ancora Balotelli, Milan vicinissimo al vantaggio, il tiro del bresciano lambisce la traversa a Buffon battuto

51' - Gol annullato al Milan e ammonizione per Balotelli, il rossonero ha commesso fallo su un difensore bianconeri al momento del tap-in dopo la sver colpito la traversa

49' - Ammonito Mandzukic

48' - Ci prova Pogba dalla distanza, pallone fuori controllato con tranquillità da Donnarumma

46' - Orsato fischia l'inizio della seconda frazione di gioco

21.42 - Squadre negli spogliatoi, restate sintonizzati con noi per la gli aggiornamenti in tempo reale della seconda frazione di gioco, è un bel match fra Milan e Juventus che hanno dato un discreto spettacolo fin qui, tutto è aperto però per le vere scintille di cui sono capici le due compagini in campo, si preannuncia dunque un secondo tempo molto emozionante

CRONACA PRIMO TEMPO 

45' +2 - Termina qui il primo tempo, duplice fischio di Orsato, pari tutto sommato giusto, prima frazione nella quale ha giocato meglio il Milan fino al gol di Mandzukic, nell'ultimo quarto d'ora però i bianconeri hanno legittimato il pareggio sfiorando anche il vantaggio che francamente sarebbe stato troppo punitivo per il Milan

45' +1 - Grande occasione per Lichtsteiner che spara largo graziando Donnarumma, due i minuti di extra time

44' - A breve la segnalazione dell'eventuale recupero

40' - Meno cinque al termine della prima frazione di gioco, match in equilibrio in questa fase, le due squadre sembrano tirare il fiato

37' - Rientra ancora l'ex Bayern

36' - Mandzukic di nuovo a bordo campo, Allegri fa alzare Zaza per il riscaldamento, possibile che a breve il croato venga sostituito dal lucano

34' - Milan in difficoltà quando la Juve avanza, momento difficile per il diavolo che ha evidentemente accusato il colpo dopo il gol di Mandzukic

30' - Il gol del pareggio bianconero ha messo in evidenza tutti i limiti del Milan, la squadra di Mihajlovic non riesce a gestire quando si trova in vantaggio, infatti non appena la Juve ha altato i ritmi di gioco la retroguardia rossonera ha concesso subito l'errore che ha consentito a Mandzukic di presentarsi tutto solo davanti a Donnarumma

29' - Pari casuale della vecchia signora che approfitta di un errore di movimento della retroguardia rossonera

27' - GOOOOL JUVENTUS! MANDZUKIC trova il pari grazie ad un errore difensivo

25' - Ci prova Marchisio dalla distanza, palla in angolo

24' - Ora i bianconeri guadagnato maggiormente l'iniziativa alla ricerca del pari ma il Milan tiene bene

22' - Prima conclusione in porta della Juventus, Donnarumma con un ottimo intervento nega il gol a Lichtsteiner ben servito da Morata al centro dell'area rossonera

20' - Ammonito Asamoah

18' - GOOOOL MILAN! ALEX, di testa il brasiliano buca Buffon per il meritatissimo vantaggio rossonero

16' - E' una Juve completamente in balìa del Milan, la squadra di Allegri è senza idee e predilige giocare molto bassa per poi ripartire ma anche in ripartenza la capilista lascia molto a desiderare, un rammarico per il Napoli che questa Juve sia davanti

14' - CLAMOROSA PALLA GOL per il Milan, Balotelli su punizione impegna Buffon che poi salva sul successivo tap-in di Antonelli

12' - Balotelli spreca una ottima azione d'attacco commettendo un imbarazzante fallo di mano

10' - La Juve prova ad uscire ma la pressione della mediana di casa è molto forte, grande la fase di interdizione del Milan sino a questo momento

7' - Buon momento per il Milan che prova a chiudere i bianconeri nella propria metà campo, c'è grande ritmo fra le fila del diavolo, intanto azione da gol non gol i area bianconera decisa dalla gol line tecnology che ha evidenziato come la parata di Buffon sia stata pienamente sulla linea

4' - Rientra il croato, intanto match combattuto, buoni i ritmi ma squadre molto guardinghe

2' - Problemi per Mandzukic dopo uno scontro di gioco, il croato è a bordo campo 

1' - Si parte, è cominciata Milan-Juventus

20.32 - Dunque tutto pronto al Meazza per il primo colpo di fischietto del signor Orsato, Mihajlovic ed Allegri hanno diramato gli schieramenti ufficiali, c'è Balotelli al fianco di Bacca mentre nella Juve il tandem offensivo è composto da Mandzukic e Morata.

Advertisement
I migliori video del giorno

Adesso le squadre stanno ultimando il riscaldamento, a breve torneranno negli spogliatoi per le ultime indicazioni dei tecnici poi il rientro sul terreno di gioco per il cerimoniale che precede l'inizio del match, fra meno di quindici minuti sarà dato il via alle operazioni, ci si attende un match spettacolare ed emozionante, la classifica in queste sfide conta davvero poco pertanto il risultato è apertissimo nonostante di fronte ci siano due squadre decisamente distanti dal punto di vista tecnico

20.30 - Diramate le formazioni ufficiali del match, ecco i 22 che si fronteggeranno sul rettangolo verde del Meazza: 

Milan 4-4-2:: Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Kucka, Bonaventura; Bacca, Balotelli. In panchina:  Diego Lopez, Livieri, Calabria, De Sciglio, Ely, Mexes, Zapata, J.Mauri, Locatelli, Poli, Boateng, Luiz Adriano. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Juventus 3-5-2: Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. In panchina: Neto, Rubinho, Evra, Padoin, Sturaro, Lemina, Cuadrado, Hernanes, Zaza.

Allenatore: Massimiliano Allegri

Juventus in casa del Milan per una super classica del campionato italiano valida per la 32a giornata. Bianconeri che da domenica scorsa guidano la classifica con sei punti di vantaggio sul Napoli dopo che gli azzurri hanno lasciato le penne nella Dacia Arena di Udine mentre le zebre avevano, seppur di misura e a stento, battuto l'Empoli fra le mura amiche. Diavolo chiamato alla prova d'orgoglio, vincere contro la capolista difficilmente rilancerebbe le speranze di qualificazione all'ultimo posto Europa League raggiungibile attraverso il campionato – anche perchè l'Inter vittoriosa a Frosinone dovrebbe quantomeno conservare la quinta piazza - ma rappresenterebbe una spinta per chiudere al meglio la stagione anche pensando alla finale di Coppa Italia che la Miha band si giocherà proprio contro i bianconeri e dalla quale potrebbe ottenere, vincendo, il pass diretto per la seconda rassegna calcistica continentale. L'ultimo risultato utile per il Milan è stato il pari interno contro il Chievo, pertanto in casa rossonera si auspica una vittoria per riscattare un periodo davvero disastroso.

La diretta di Milan-Juventus sarà composta da cronaca minuto per minuto, video gol live e highlights al termine delle ostilità.