Si apre nel migliore dei modi il campionato della Juventus. I bianconeri fanno non poca fatica ad avere la meglio su una Samp messa in campo solo per difendersi ed attaccare in contropiede, come dimostrano i soli due tiri in porta in tutta la partita contro le circa 20 azioni da rete dei ragazzi di Conte. Non che i blucerchiati abbiano giocato male, specialmente in difesa, e certamente non era questa la partita da vincere per loro. Migliore in campo è Carlitos Tevez in gran forma ed autore del gol decisivo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Queste le pagelle delle due squadre:

Pagelle Sampdoria

Da Costa 7: nel primo tempo mette a segno almeno 3 grandi parate. Incolpevole sul gol.



Gastaldello 6: dirige bene la difesa, ma non prende altrettanto bene la sostituzione (Mustafi, sv).

Palombo 6,5: come regista difensivo ha trovato una nuova giovinezza, e se quella contro la Juve era la partita più difficile, lascia ben sperare per il futuro del campionato.

Costa 6,5: bravo sia in fase difensiva che in quella di spinta, ma non trova supporti tra i compagni.

De Silvestri 6: si dà un gran da fare e delle volte mette in difficoltà Asamoah, ma il divario tecnico tra i due è troppo sfavorevole.

Eramo 5,5: ci mette tanto impegno ma poca sostanza, è fin troppo nervoso ed infatti Rossi lo sostituisce in tempo (Soriano, sv)

Kristicic 6,5: il migliore tra i doriani, oltre al portiere. Ottimo regista, preciso e non perde mai un pallone. Ma contro la Juve c'era poco da fare.

Obiang 6: solita partita di qualità e quantità, ad un certo punto sembrava giocare solo lui contro tutta la Juve.

I migliori video del giorno



Berardi 5: inesistente nel primo tempo, nella ripresa tenta di fare qualcosa in più ma fallisce nell'impresa (Castellini 2: entra nella ripresa e dopo 10 minuti si becca un rosso diretto per un fallaccio su Lichtsteiner).

Gabbiadini 5,5: parte bene ma si spegne man mano e nella ripresa non vede un pallone.

Eder 5,5: come Gabbiadini gioca bene nel primo tempo e sparisce nella ripresa.

Pagelle Juventus

Buffon 6: ordinaria amministrazione per lui, solo una parata di rilievo.

Barzagli 7: ottima forma, non sbaglia di una virgola.

Bonucci 6: dà tranquillità alla difesa ma non è molto impegnato.

Chiellini 6,5: il solito combattente, delle volte però rischia un po' troppo.

Lichtsteiner 7: la solita locomotiva sulla fascia destra, fa impazzire gli avversari.

Vidal 6: se si trattasse di un altro giocatore sarebbe una buona partita, ma da lui ci aspettiamo di più.

Pirlo 6,5: rischia poco e come sempre è precisissimo nei lanci. Molto meno nei calci piazzati.

Asamoah 6,5: grande impegno e dedizione tattica.

Peccato non azzecchi un cross.

Pogba 7: grandi giocate, tanto stile, gli manca solo un po' di incisività. Molto generoso nel fornire l'assist del gol. Avrebbe potuto tirare lui.

Tevez 7: è dappertutto. Oltre a segnare è probabilmente il migliore in campo visto che si vede sia in attacco che a centrocampo, e a volte va a recuperare la palla fino in difesa (Llorente, sv).

Vucinic 6: si dà poco da fare per gran parte della partita, ma quando si accende è un pericolo per la difesa avversaria. Peccato che per gran parte della partita rimane fermo (Giovinco, sv).