La prima giornata di Serie A prende il via con quattro squadre di punta, i cui match possono essere vissuti tramite lo streaming calcio o servendosi del collegamento a Sky. Vediamone quindi le probabili formazioni.

Formazioni Verona-Milan (ore 18): Allegri è deciso a schierare un comparto di giocatori di indubbia qualità, probabilmente per non perdere la credibilità conquistata dal Milan in occasione della Champions League, contro il Psv. Abate pronto in difesa, Montolivo al centro e Niang probabilmente in campo al posto di Robinho.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Il Verona schiera le sue migliori carte, anche se Agostini è costretto a dare forfait.

VERONA (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta; Martinho; Jorginho, Donati, Hallfreddson; Jankovic, Toni, Gomez.

MILAN (4-3-3): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, De Sciglio; Poli, Montolivo, Nocerino; El Shaarawy, Balotelli, Niang.

Formazioni Sampdoria-Juventus (ore 20.45): La squadra guidata da Delio Rossi si è già palesata in occasione dell'amichevole infrasettimanale: non è un caso se si è deciso di schierare Gabbiadini in attacco, probabilmente al fianco di Sansone. Ma anche la Juventus vuol fare la sua parte schierando Pogba che va a sostituire l'infortunato Marchisio, e Vucinic in prima linea che è dato come favorito su Llorente. Incerta la difesa di Barzagli.

Tuttavia non diamo nulla per scontato: sia la squadra di Rossi che quella di Conte si sono già dimostrate piuttosto preparate su diversi fronti. Si tratta di un match da valutare con estrema attenzione. 

SAMPDORIA (3-5-2): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Eramo, Krsticic, Obiang, Castellini; Sansone, Gabbiadini.

I migliori video del giorno

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Vucinic, Tevez.