Se il buongiorno si vede dal mattino, i tifosi dell'Atalanta non staranno dormendo sonni tranquilli alla luce di quanto fatto vedere dai nerazzurri in queste prime 5 gare di campionato, dove gli uomini di Colantuono hanno collezionato ben 4 sconfitte ed un solo successo, quello casalingo contro il Torino.

Il match di oggi (ore 15,00 Stadio Atleti Azzurri d'Italia) contro l'Udinese, impone ai padroni di casa di invertire la rotta e guadagnare punti preziosi in chiave salvezza.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

La sconfitta nel turno infrasettimanale contro il Parma, seppur rocambolesca, ha evidenziato le lacune difensive dell'organico atalantino che oggi dovrà fare a meno dello squalificato Yepes, uomo di maggiore esperienza del pacchetto arretrato, e che verrà sostituito da Lucchini; davanti spazio al 'Tanque' Denis, alle cui spalle agiranno Bonaventura e Moralez, per quello che dovrebbe essere un 4-3-2-1 piuttosto spregiudicato.

Dall'altra parte, l'Udinese di Guidolin ha iniziato la stagione 2013/2014 con 1 pareggio, 2 sconfitte e 2 vittorie, di cui l'ultima giunta martedì scorso al Friuli contro il Genoa al termine di una partita sofferta, decisa solo nel finale da un'autorete di Calaiò su cross di Di Natale.

L'assenza di Muriel, messo k.o da un risentimento muscolare, diminuisce certamente il livello di imprevedibilità dell'attacco bianconero, ma le ultime prestazioni di Maicosuel, chiamato domani a supportare Totò Di Natale, sono state incoraggianti. Da segnalare anche lo stop di Domizzi, anch'egli ai box per un problema muscolare e rimpiazzato da Naldo. I friulani scenderanno in campo con un 3-5-1-1.



I precedenti fra i due tecnici vedono in vantaggio Francesco Guidolin, vittorioso due volte contro Stefano Colantuono che ha battuto il collega in una sola occasione; ben 4 i pareggi tra i due allenatori.

I migliori video del giorno

Arbitrerà l'incontro il sig. Giacomelli della sezione di Trieste.

Queste le formazioni che scenderanno in campo domani alle ore 15.00 allo stadio Atleti Azzurri d'Italia:

Atalanta: Consigli, Raimondi, Lucchini, Stendardo, Del Grosso, Baselli, Cigarini, Carmona, Moralez, Bonaventura, Denis. A disp. Polito, Canini, Bellini, Brivio, Migliaccio, Livaja, De Luca, Brienza, Marilungo.

Udinese: Kelava, Heartaux, Danilo, Naldo, Basta, Pereyra, Allan, Lazzari, Gabriel Silva, Maicosuel, Di Natale. A disp. Benussi, Widmer, Douglas Santos, Pinzi, Badu, Zielinksy, Merkel, N.Lopez, Ranegie.