Nella prossima finestra di gennaio del Calciomercato il Benfica potrebbe mettere a segno due colpi sensazionali. Secondo O Jogo, il club portoghese starebbero ancora inseguendo l'esperto portiere Julio Cesar, che garantirebbe sicurezza tra i pali: per il giocatore classe '79, attualmente in forza al Queens Park Rangers dopo il corteggiamento estivo nell'ordine di Roma, Napoli e Fiorentina, il campionato portoghese sarebbe una vetrina prestigiosa in vista della fase finale dei Mondiali 2014 che si disputeranno proprio nel "suo" Brasile.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

L'altro elemento di indiscusso valore nel mirino dei lusitani è Ramires, centrocampista molto rapido attualmente in forza al Chelsea di Josè Mourinho: in questo caso bisognerà capire le intenzioni del tecnico portoghese, che tra qualche mese potrebbe avere un'idea più precisa sull'importanza del calciatore all'interno del proprio modulo di gioco.

Per il Benfica si tratterebbe di un doppio colpo significativo: c'è infatti da riscattare una stagione, l'ultima, in cui sono sfumati ben due trofei negli ultimi minuti dell'ultima partita. Prima la sconfitta nel campionato portoghese a favore del Porto, poi il clamoroso k.o. in finale di Europa League contro il Chelsea che si impose per 2-1 al 93' grazie al colpo di testa decisivo di Ivanovic su calcio d'angolo. Una mazzata incredibile per uno dei club più gloriosi della storia del calcio, che vuole tornare al più presto ai livelli che merita. Possibilmente già in questa stagione.