Calciomercato Milan news - Sono giorni caldi per il calciomercato del Milan, in particolare dopo la sconfitta contro il Napoli che ha mandato ufficialmente in crisi gli uomini di Allegri. Proprio la panchina del tecnico rossonero potrebbe essere a serio rischio se nella sfida di mercoledì a Bologna, valida per la quinta giornata di Serie A, non dovesse fare risultato pieno. Iniziano a circolare infatti i nomi dei possibili sostituti dell'allenatore livornese, con l'ipotesi interna che vedrebbe la promozione di Tassotti o quella di Inzaghi dalla Primavera.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

L'opzione esterna è rappresentata da Devis Mangia, ex ct dell'under 21 che piace molto alla dirigenza dei rossoneri. Molto dipenderà dalla volontà del presidente Berlusconi, visto che Galliani ha sempre pubblicamente difeso Allegri anche in momenti più difficili del club meneghino.

Un attaccante invece saluterà sicuramente il Milan a gennaio visto che Pazzini tornerà a breve a disposizione e le punte a disposizione saranno sette.

I principali indiziati sono Robinho e Niang. Il brasiliano non gode di molto mercato, ma nel caso si dovesse fare di nuovo avanti il Santos, questa volta la trattativa potrebbe andare a buon fine, con il Milan che si libererebbe di un pesante ingaggio. L'altro giocatore in bilico è Niang, con il francese che piace al Genoa che lo vorrebbe in prestito, ma anche in Premier League, con Tottenham ed Arsenal pronte ad acquistarlo a titolo definitivo già dal prossimo inverno. Sicuro della permanenza invece El Shaarawy, nonostante la corte del Borussia Dortmund.