Calciomercato Milan news - Il pareggio in casa del Bologna colto nella quinta giornata di Serie A ha messo ancora più in discussione la panchina di Massimiliano Allegri che ha collezionato solamente cinque punti in questo inizio di stagione. Il tecnico è sempre stato difeso dalla dirigenza rossonera anche quando lo scorso anno ebbe un inizio addirittura peggiore, ma la pazienza della società meneghina sembra essere arrivata al termine. Allegri verrà confermato fino alla prossima sosta di campionato quando avrà a disposizione tutti i giocatori ora infortunati e le partite successive saranno fondamentali per decidere il suo futuro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

In caso di separazione anticipata rispetto alla normale fine del contratto, al suo posto potrebbero essere chiamati Tassotti, attualmente vice del tecnico, Inzaghi, allenatore della Primavera e Mangia, ex ct dell'under 21.

Nel frattempo Galliani continua a lavorare in sede di calciomercato, cercando di assicurare l'arrivo di Honda a Milanello a partire dal prossimo gennaio, quando sarà libero dal contratto con il Cska Mosca.

Proprio il club russo sta cercando di mettere i bastoni tra le ruote alla trattativa, offrendo un importante rinnovo del contratto al calciatore, mettendo sul piatto circa 2,5 milioni di euro a stagione più i bonus. A fare spazio ad Honda, che indosserà la maglia numero 10 del Milan, dovrebbe essere Valter Birsa, trequartista slovacco che sta trovando spazio in queste ultime partite dei rossoneri. Per lui potrebbe profilarsi una cessione in prestito ad un'altra società di Serie A.