Si torna in campo per la seconda giornata di Champions League, torneo nel quale vedremo in campo come sempre tanti giocatori di grande talento. Otto le sfide in programma martedì sera, altrettante il giorno successivo. Questo turno potrebbe essere molto importante per alcune squadre, che vincendo potrebbero mettere in cassaforte la qualificazione per il turno successivo.

Martedì c'è una partita in programma alle ore 18: lo Zenit di Spalletti affronta l'Austria Vienna con l'obbligo di vincere. I russi sono ovviamente favoriti, ma dovranno stare attenti. Nello stesso girone in campo Porto e Atletico Madrid: sfida equilibrata, con i padroni di casa che affronteranno una squadra, quella spagnola, che appare in gran forma e che potrebbe firmare un colpaccio esterno.

Nel girone E il Chelsea, KO in casa all'esordio, è chiamato al pronto riscatto sul campo della Steaua. Sulla carta gli inglesi sono molto più forti. Il Basilea invece punterà al successo pieno contro lo Schalke: gioca in casa e altri tre punti gli consentirebbero di sperare nel passaggio del turno dopo l'impresa dello Stamford Bridge di due settimane fa.

Nel girone F il Napoli di Rafa Benitez sfida l'altra squadra che ha tre punti in classifica, ovvero l'Arsenal. Trasferta complicata, ma Higuain e soci potrebbero anche accontentarsi di un pareggio: uscire indenni è la missione primaria. Certo, se poi arrivasse un successo, il passaggio del turno sarebbe molto più vicino. Dortmund invece obbligato a vincere contro il Marsiglia, ma non sarà semplice. Tedeschi comunque favoriti.

Nel girone H è facile preventivare un successo del Barcellona sul campo del Celtic. I blaugrana sono più forti degli scozzesi, ma attenzione perché non ci sarà Messi. Dopo aver battuto in casa proprio il Celtic adesso il Milan sfiderà in trasferta l'Ajax, sonoramente sconfitto dal Barcellona all'esordio. Per gli olandesi è quasi un'ultima spiaggia, i rossoneri - che ritrovano Balotelli, Montolivo ed El Shaarawy - possono però senz'altro sperare in un risultato positivo.

Questo dunque il programma di Champions League martedì, ore 20.45: Zenit-Austria Vienna (ore 18), Ajax-Milan, Arsenal-Napoli, Basilea-Schalke, Celtic-Barcellona, Dortmund-Marsiglia, Porto-Atletico Madrid, Steaua-Chelsea.
Leggi tutto