Consigli Fantacalcio 2014, asta alle porte - Chiuso il calciomercato, è tempo di fantacalcio: con il termine delle trattative delle 20 squadre di Serie A, tutti gli appassionati del fantagioco possono organizzare il momento fatidico della propria lega privata.

Pubblicità
Pubblicità

L'asta di inizio stagione è evento a cui tutti i fantallenatori arrivano con un misto di ansia e adrenalina che rischia di togliere la lucidità necessario ad effettuare le scelte migliori. Ecco quindi i 5 consigli utili per arrivare al meglio:

  1. Studiare: è inutile negarlo. Come tutte le attività della vita, se si vogliono ottenere buoni risultati, è necessario studiare. In questo vi servirà analizzare attentamente le venti formazioni di serie A: probabili formazioni, portieri pararigori, difensori e centrocampisti goleador e attaccanti in grado di superare quota 20 gol. Non serve essere degli indovini per prevedere l'andamento delle prestazioni di alcuni giocatori.



  2. Gestire l'ansia: il fantallenatore maestro è quello che riesce a mostrare sicurezza e preparazione durante le fasi iniziali, centrali e, soprattutto, conclusive dell'asta. Un foglietto riepilogativo con i vostri uomini di fiducia può aiutarvi a non perdere il filo delle vostre scelte.



  3. Budget: tenete d'occhio costantemente il vostro budget. Il bravo fantallenatore ha già pianificato a bocce ferme quanto sarà disposto a spendere per questo o quel giocatore: si può sforare il tetto stabilito (mai di troppo), ma sempre con la consapevolezza di dover rinunciare a parte degli investimenti prefissati per altri obiettivi.



  4. Obiettivi precisi e alternative pronte: come specificato in precedenza, i consigli Fantacalcio 2014 partono dal presupposto che è necessario avere bene in mente portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti che si vogliono acquistare. Ma l'asta riserva costantemente sorprese: proprio per questo è necessario, avere sempre una seconda soluzione pronta, un asso nella manica da giocarsi. Spesso, in realtà, l'opzione di scorta, è quella che vi riserverà le maggiori soddisfazioni durante la stagione.



  5. Bluffare e saper leggere i bluff: l'asta è un po' come una partita a poker. Spesso i partecipanti al Fantacalcio effettuano dei rilanci per giocatori a cui non sono assolutamente interessati con il solo fine di far perdere parti del budget degli altri all'asta. Siate abili nel leggere i tentativi di bluff e cercate di effettuare rilanci mirati quando vi accorgete che un partecipante è disposto a tutto pur di acquistare un determinato calciatore.
E voi? Siete pronti per la vostra asta del Fantacalcio 2014? Quale giocatore volete prendere a tutti i costi? Fatecelo sapere commentando nell'area Facebook qui sotto!

Leggi tutto