Il giovedì di Coppa ci regala tante sfide interessanti. Le emozioni della Champions League non ci sono bastate: adesso tocca alle protagoniste dell'Europa League, torneo nel quale cercheranno di mettersi in mostra anche le due squadre italiane impegnate, vale a dire la Lazio e la Fiorentina.

La formazione di Petkovic gioca all'Olimpico contro il Legia, formazione assolutamente alla portata dei biancocelesti, a patto però che la Lazio giochi con la massima concentrazione.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Fiorentina

All'orizzonte c'è il derby contro la Roma, ma il tecnico Petkovic non sembra intenzionato a fare un largo turnover. Iniziare con il piede giusto sarà fondamentale per andare avanti in questo torneo.

Stessa cosa si può dire per una Fiorentina ancora arrabbiata per la gara di domenica con il Cagliari e vogliosa di riscattarsi prontamente contro i portoghesi del Pacos de Ferreira. Anche in questo caso si tratta di un avversario ampiamente alla portata ma da prendere con le pinze. Non ci saranno ovviamente gli infortunati Cuadrado e Mario Gomez. Ma Montella non farà rivoluzioni: confermati tanti titolari. In attacco con Rossi ci sarà uno tra Yakovenko e Ilicic.

Scenderanno in campo anche altre big europee e sulla carta hanno impegni agevoli. Il Psv sfida il Ludogorets, il Valencia lo Swansea, il Tottenham invece affronta il Tromso. Partita di cartello sicuramente quella tra Betis e Lione: si preannuncia grande equilibrio. L'obiettivo primario di tutti questi top team europei è quello di conquistare subito i tre punti per non complicare la corsa verso la qualificazione alla fase successiva.

I migliori video del giorno