Milan-Napoli è il big-match della quarta giornata del campionato di Serie A. La gara sarà disputata nel posticipo domenicale delle 20:45. Le due squadre arrivano a questo appuntamento in una condizione fisica e mentale diametralmente opposta. Gli azzurri, dopo la bella vittoria ottenuta in Champion's League contro il Borussia Dortmund, corroborati dal primo posto in classifica e dai 9 punti ottenuti in tre partite, sono attesi ad una conferma della loro forza. I rossoneri dal canto loro ci arrivano con un già pesante -4 su Napoli e Roma, che attualmente comandano il campionato di massima serie.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Anche il Milan è reduce da una vittoria in Champion's League: ma è stato un successo risicato e ottenuto in modo poco spettacolare, quello contro la modesta squadra scozzese del Celtic.

Pur disputandosi a San Siro, i pronostici danno gli uomini di Benitez vincenti anche per il bel gioco mostrato in questo scorcio di stagione.

Ma guai a sottovalutare il Diavolo, che in queste gare si è sempre trasformato riuscendo a giocare partite sempre di altissimo livello, come la storia c'insegna.

In casa Milan recupererà Ignazio Abate e molto probabilmente anche Poli, mentre non saranno della gara campioni affermati come Kakà, El Shaarawy e Montolivo. L' undici di Allegri si affiderà in avanti all'estro di tre giocatori di sicuro affidamento come Robinho, Matri e Mario Balotelli.

Il Napoli ha tutta la rosa al completo e a disposizione. Forse tirerà il fiato Inler, apparso un po' stanco, per il resto dovrebbe giocare la solita rosa, con Callejon, Hamsik Insigne  a sostegno della punta Gonzalo Higuain. 

Sono complessivamente 74 i precedenti tra Milan e Napoli a San Siro, 67 in campionato e 7 in Coppa Italia, con questo dettaglio: 35 vittorie del Milan, 26 pareggi 13 vittorie del Napoli con 130 gol del Milan e 74 gol del Napoli.

I migliori video del giorno

L'ultima vittoria del Milan contro il Napoli a San Siro risale all' 11 febbraio 2011, allorquando i rossoneri si imposero per 3-0 (4' s.t. Ibrahimovic (rig), 32' s.t. Boateng, 34' s.t. Pato). L'ultimo pareggio, invece risale allo scorso anno, ossia all'1-1 del 14 aprile 2013 (30' p.t. Flamini (M), 33' p.t. Pandev (N) ). Mentre l'ultima affermazione del Napoli contro i rossoneri risale al  13 aprile 1986 (12' p.t. Giordano (N), 23' p.t. Maradona (N), 14' s.t. Di Bartolomei (M) ).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-NAPOLI

Milan (4-3-1-2) - Abbiati, Abate, Mexes, Zapata, Emanuelson; Poli, De Jong, Muntari; Robinho; Balotelli, Matri.

Napoli (4-2-3-1) - Reina, Maggio, Albiol, Britos, Zuniga; Dzemaili, Behrami; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain.

Arbitro: Banti di Livorno

 La partita potrà essere vista sia sui canali a pagamento di Mediaset Premium che su Sky calcio Sport a partire dalle ore 20.35. In entrambi i casi è possibile seguire la partita Milan-Napoli  anche in High Definition (HD).