Inarrestabile: è questo l'aggettivo principale che viene in mente agli appassionati di calcio per descrivere il finora straordinario cammino della Roma in questo campionato.

La compagine di Rudi Garcia è capace anche di superare il Napoli, seria candidata al tricolore, con il punteggio di 2-0; in gol Miralem Pjanic, autore di una magnifica doppietta.

Grazie a questo successo, la Roma centra la sua ottava vittoria consecutiva balzando a quota 24 punti in classifica; ora sono 5 i punti di vantaggio proprio sul Napoli e sulla Juventus, che comunque sarà impegnata domenica pomeriggio a Firenze con la Fiorentina.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Passiamo alla cronaca del match: al 15' prima occasione romanista con un colpo di testa di De Rossi, blocca Reina; pochi istanti dopo Pjanic serve Gervinho, ma l'ex Arsenal calcia alto da buona posizione.

Bisogna aspettare il 35' per vedere la prima pericolosa manovra offensiva partenopea, che mette davvero i brividi alla retroguardia giallorossa: Pandev, a tu per tu con De Sanctis, si fa ipnotizzare da quest'ultimo e poi De Rossi riesce a salvare quasi sulla linea di porta. 

Al 41' un destro di Florenzi sibila il palo; al 45' seconda insidia Napoli con una conclusione ravvicinata di Insigne che scheggia il palo esterno.

Al 48', terzo minuto di recupero, punizione in favore della Roma: alla battuta si presenta il bosniaco Pjanic che realizza un grandissimo gol con una pennellata perfetta.

Ripresa: al 49' gran tiro di Inler, palo esterno; al 58' De Rossi si avventa di testa su un pallone scaturito da azione d'angolo, palla fuori non di molto.

Al 60' scheggia l'incrocio dei pali Hamsik, con una botta di sinistro comunque controllata da De Sanctis.

I migliori video del giorno

Al 70' la definitiva svolta del match: Borriello viene atterrato da Cannavaro, espulso in questa circostanza per doppia ammonizione. Dal dischetto va ancora Pjanic che mette a segno la sua personale doppietta.

La squadra di Benitez, nonostante l'ingresso di Higuain, non incide e l'unico tentativo per riaprire la gara arriva all'80' con un tiro centrale di Inler.

Ora, la Roma tornerà in campo domenica prossima allo stadio "Friuli" di Udine, mentre il Napoli ospiterà il Torino di Ventura.