La Juventus infiamma sempre più il Calciomercato. L'ultima idea porta il nome di Benkete, giovanissima punta dell'Aston Villa che piace tanto al tecnico bianconero Antonio Conte. La notizia è delle ultime ore e comincia a circolare con sempre maggiore insistenza nelle stanze segrete in cui si svolgono le operazioni di mercato juventine.

La Juventus muove le prime pedine per arrivare al 22enne attaccante dell'Aston Villa che tanto bene sta facendo in campionato, tando da essersi meritato i riflettori puntati addosso da parte di numerosi club, primo fra tutti, appunto, quello bianconero.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Alla Juventus Benkete potrebbe arrivare dal calciomercato di gennaio ma perché questa operazione sia possibile il club bianconero dovrebbe superare il turno di Champions League, in modo tale che nelle casse societarie possano entrare quei 12-15 milioni di euro indispensabili per poter effettuare determinate operazioni di mercato.

La Juventus però potrebbe sacrificare uno degli attaccanti i cui nomi sono finiti da un po' di tempo sulla lista dei partenti, vale a dire Giovinco, Matri, Quagliarella e Vicinic. E sembra essere proprio il montenegrino quello destinato a lasciare la società bianconera per accasarsi in un altro club di prestigio, sicuramente però non in Italia.

Calciomercato della Juve che si fa sempre più incandescente, anche perché emissari di Conte sono da tempo al lavoro per individuare quegli elementi graditi al tecnico leccese ed in grado di dare maggiore spessore alla formazione Campione d'Italia.

La Juventus di Conte ha messo gli occhi su Benkete da diverso tempo ma nell'ultimo periodo il gioiellino dell'Aston Villa è stato visionato dai fidatissimi collaboratori di Conte con maggiore attenzione.

I migliori video del giorno

E questo lascia presagire che la Juve farà di tutto per assicurarsi la 22enne punta centrale dell'Aston Villa.

Il Calciomercato della Juve però potrebbe risrrcare ulteriori sorprese, soprattutto in uscita. Se dovesse arrivare infattoùi l'offerta giusta il club bianconero non esiterebbe a cedere anche alcuni dei suoi pezzi pregiati. Oltre a Vucinic, infatti, a cambiare casacca potrebbero essere Giovinco e Quagliarella, che al momento non stanno trovando lo spazio necessario per potersi esprimere al meglio e che di certo stanno soffrendo e non poco questa situazione.

La Juventus al momento sta sondando il terreno, sia per quanto rigaurda il mercato in entrata che quello in uscita. Il colpo grosso arriverà sicuramente e non è da escludere che possa essere proprio l'acquisto dell'attaccante dell'Aston Villa Benkete.