Il Calciomercato è terminato da appena un mese ma cominciano ad essere accostati i primi nomi alle società di Serie A. Intorno al club rossonero sono circolati i nomi di Davide Astori, Javier Pastore e Iker Casillas, tre elementi utili per poter aspirare a ritornare tra le grandi d'Italia e d'Europa. Naturalmente sono giocatori acquistabili la prossima estate, visti gli investimenti che servirebbero per i loro acquisti.

L'amministratore delegato del club, Adriano Galliani, non smette mai di ripetere che prima di effettuare un acquisto, serviranno delle cessioni per due semplici motivi: evitare di aumentare i componenti della rosa del Milan e cercare di pareggiare le spese e i ricavi durante le sessioni di mercato.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Milan

Tra i giocatori cedibile la prossima estate troviamo sicuramente Pazzini, Robinho e Niang, unici giocatori ad avere mercato nella società rossonera.

I problemi maggiori del Milan arrivano dalla difesa dove Christian Abbiati non garantisce più prestazioni di livello e la coppia centrale ha troppi passaggi a vuoto.

Per questo motivo si cercano due elementi di qualità. Si guarda in casa Real Madrid dove sta scoppiando il caso Iker Casillas, diventato dodicesimo di Diego Lopez e a rischio convocazione per il Mondiale 2014. Per questo motivo l'estremo difensore spagnolo potrebbe chiedere la cessione addirittura a gennaio e gli ottimi rapporti tra le due società aiuterebbero nella conclusione dell'affare. Secondo la stampa spagnola (giornale "Sport") ci sarebbero stati i primi contatti tra l'entourage del giocatore e la dirigenza del Milan. Galliani non ha smentito.

Come centrale invece piace sempre Davide Astori, che tra l'altro è cresciuto proprio nelle giovanili rossonere prime di intraprendere la carriera da professionista tra Cremona e Cagliari. Ora il giocatore viene valutato intorno ai 15 milioni di euro.

I migliori video del giorno

Si cercherà uno sconto, magari inserendo qualche contropartita tecnica gradita alla società sarda.

L'arrivo di Kaka ha acceso l'entusiasmo dei tifosi rossoneri, ma il brasiliano non garantisce continuità a causa dei continui infortuni muscolari che hanno caratterizzato la sua avventura al Real Madrid. Per questo motivo si continua a pensare ad un rinforzo sulla trequarti. Il sogno è Javier Pastore, ex centrocampista offensivo del Palermo adesso al Paris Saint Germain. Il giocatore non trova spazio a Parigi e non si esclude un suo addio. Dopo le cessioni di Thiago Silva e Ibrahimovic i rapporti tra le due società sono ottimi e secondo quanto riporta "calciomercato" potrebbe presto nascere una trattativa.