Fantacalcio, ecco i consigli, partita per partita, su chi schierare nel settimo turno di Serie A:

Chievo-Atalanta: Denis ha ripreso a segnare: inevitabile puntare sul "Tanque". Tra i bergamaschi sono particolarmente in palla Moralez e Bonaventura. Al Chievo tutto ruota intorno a Thereau, che dovrebbe essere affiancato da Paloschi. La voglia di gol dell'ex Milan può portare bonus.

Inter-Roma: c'è l'imbarazzo della scelta: Palacio inamovibile, Alvarez una certezza, ma occhio a Icardi, uno che entra e segna.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Puntiamo anche su Guarin: il colombiano ha tanta voglia di dimenticare le polemiche post Fiorentina. Nella Roma c'è la vena di Benatia e Gervinho, mentre capitan Totti promette l'ennesimo gol a S.

Siro. Da schierare in blocco tutto il centrocampo giallorosso, che ha fatto la fortuna dei fantallenatori in queste prime giornate. In particolare puntiamo su Florenzi, che ha già fatto male all'Inter lo scorso anno.

Parma-Sassuolo: impossibile fare a meno di Cassano contro la non irresistibile difesa del Sassuolo. Bene anche Biabiany tra i gialloblù e il duo Berardi-Zaza tra i neroverdi. Da evitare Ziegler.

Bologna-Verona: non schierate Curci, protagonista di un avvio di stagione assolutamente negativo. Nel Bologna tutto passa dai piedi di Diamanti, imprescindibile per tutti i fantallenatori che hanno puntato su "Alino". Possibili sorprese Laxalt e Cristaldo. In casa Verona scegliamo Toni e Martinho, ma occhio a Iturbe che ha già stupito all'esordio.

Catania-Genoa: la prima di Gasperini al suo ritorno sulla panchina del Genoa.

I migliori video del giorno

Cambio di modulo tra i rossoblù: grande chance per Stoian e Santana, candidati ad affiancare Gilardino in attacco. Da schierare Lodi, mentre nel Catania tanto passa dalla vena di Barrientos e Castro.

Napoli-Verona: il possibile forfait di Higuain apre le porte a Goran Pandev. Senza il "Pipita" il macedone ha già firmato una doppietta. Ovvio schierare Hamsik, mentre a centrocampo dovrebbe giocare Dzemaili, uno che ha confidenza col gol. Da evitare Bardi, mentre Emeghara potrebbe far male in contropiede.

Sampdoria-Torino: in casa Samp puntiamo su Gabbiadini e Sansone, mentre sulla sponda granata scegliamo Cerci e D'Ambrosio. Possibili sorprese El Kaddouri e Obiang. Da evitare Immobile e Regini.

Udinese-Cagliari: i friulani si affidano a Di Natale e Muriel, meglio non schierare Naldo. Tra i sardi Sau si riprende il suo posto in avanti, da evitare Perico e Rossettini. Occhio alle sorprese Cabrera e Ibraimi.

Juventus-Milan: Tevez può punire la fragile difesa rossonera. Al suo fianco dovrebbe esserci Quagliarella, che ha già segnato al Milan in passato.

Marchisio dovrebbe essere preferito a Pogba, mentre resta imprescindibile Vidal. Difficile pescare qualche bonus nell'undici milanista: Robinho, se in serata, può far male, ma tutto è affidato alla voglia di riscatto del grande ex Matri. Da evitare il blocco difensivo, a partire da Abbiati.

Lazio-Fiorentina: tra i biancocelesti in grande forma ci sono Floccari e Candreva. Hernanes può decidere la gara con una giocata, mentre è meglio non schierare Lulic, arretrato in difesa. Nella Viola senza punte dovrebbero avere spazio Mati Fernandez e Joaquin. Il vero punto di forza resta il centrocampo: Aquilani (in odore di derby)-Borja Valero, con Cuadrado pronto a tornare a fare danni sulla fascia destra.