La notizia è di quelle clamorose e arriva direttamente dalle colonne del Corriere dello Sport che in edicola stamani uscirà in prima pagina con la foto di Andrea Pirlo ed il titolo suggestivo "L'Inter vuole Pirlo". Secondo infatti indiscrezioni raccolte dalla redazione del quotidiano sportivo romano, l'ingresso di Erick Thohir nella società nerazzurra comporterà un vero e proprio terremoto. Se Mazzarri può star tranquillo lo stesso discorso non può dirsi per la rosa nerazzurra, pronta ad essere rivoluzionate dal magnate indonesiano.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Inter

I tifosi della Beneamata si augurano in meglio. 

Dunque il citato acquisto di Andrea Pirlo dalla Juve va ad inserirsi nella rivoluzione "thohirana" prevista a gennaio, quando il nuovo capo di fatto dell'Inter andrà a fare il suo ingresso nel calciomercato.

Come prevedibile già da oggi sarà l'Inter la vera regina del calciomercato invernale e la trattativa per Pirlo già accende gli animi nerazzurri, abituati negli anni passati ad arrivi come quelli di Rocchi e Mudingayi, che con tutto il rispetto non hanno il sex appeal di un campione del mondo come l'ex calciatore del Milan e ora protagonista indiscusso della Juve campione d'Italia per due anni consecutivi.

Se davvero Thohir vuole regalare a Mazzarri Andrea Pirlo, allora è probabile che il tecnico livornese possa chiedere all'imprenditore indonesiano un ulteriore sforzo per arrivare ad Hamsik. Come trapelato nei giorni scorsi il calciatore slovacco continua ad essere nei sogni del tecnico nerazzurro, che lo vorrebbe allenare anche alla Pinetina. La cifra di venti milioni di euro apparsa su diverse testate giornalistiche non è la valutazione di Marek ma quella di Nainggolan, e dunque Thohir dovrebbe investire oltre 50 milioni di euro per accontentare l'allenatore ed il suo popolo, presentandosi da Cellino con un assegno appunto da venti milioni.

I migliori video del giorno