Il pareggio tra il Milan e la Lazio, se rende soddisfatti gli uomini del tecnico laziale Petkovic, rende sicuramente meno felici l'undici milanista di mister Allegri, ormai in piena crisi di gioco e di risultati. L'1-1 fra queste due squadre, in una gara valida come turno infrasettimanale, relativo alla decima giornata del campionato di Serie A, può essere ritenuto un brodino per tutte e due le compagini

Dopo la sconfitta di domenica scorsa contro il Parma, tutti i tifosi rossoneri si aspettavano una prova d'orgoglio con conseguente vittoria della loro squadra contro la compagine romana.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Ma cosi non è stato, dopo l'illusorio vantaggio lombardo di Kakà ad inizio ripresa, ci ha pensato il laziale Ciani con un bel colpo di testa al volo a rimettere il risultato in parità. 

Con questo pareggio il Milan si allontana sempre più dalle zone alte della classifica.

Sono infatti solo 12 i punti della squadra rossonera, relegata al decimo posto in graduatoria. Qualche difficoltà anche per la Lazio che con il punto ottenuto nella gara del Meazza si porta al settimo posto in classifica con 15 punti all'attivo.

Due compagini quella rossonera e quella biancoceleste che finora hanno deluso le aspettative d'inizio stagione.

Ai microfoni di 90° minuto Vladimir Petkovic ha analizzato il pari ottenuto contro Milan: "Abbiamo lasciato nel primo tempo troppa iniziativa al Milan. Dopo il gol subito abbiamo reagito, preso il gioco in mano e creato occasioni con Klose e Floccari. Hernanes ha pagato la situazione di tutta la squadra un po' rinunciataria e ho preferito inserire Onazi che garantiva più velocità".

Il Tabellino di Milan - Lazio 1-1

Milan (4-3-3): Gabriel; Abate, Zaccardo, Zapata, De Sciglio; Montolivo, De Jong, Muntari (76' Poli); Birsa (75' Matri), Balotelli, Kakà (84' Robinho).

I migliori video del giorno

A disp.: Amelia, Coppola, Constant, Cristante, Nocerino, Emanuelson, Saponara, Vergara, Niang. All.: Allegri

Lazio (4-3-3): Marchetti; Cavanda, Ciani, Cana, Radu; Gonzalez, Ledesma, Hernanes (46' Onazi); Candreva, Klose, Perea (68' Floccari). A disp.: Strakosha, Berisha, Pereirinha, Elez, F. Anderson, Keita, Ederson, Tounkara. All.: Petkovic

Arbitro: Damato

Marcatori: 54' Kakà (M), 72' Ciani (L)

Ammoniti: Radu, Cana (L), Muntari, Montolivo, De Sciglio, Balotelli (M)