Milan, news allarmanti in casa rossonera. Dopo la sconfitta casalinga contro la Fiorentina di Montella, il mister Massimiliano Allegri è sempre più sulla graticola. Ma la società sembra essere ancora con lui.

Milan c'è poco da stare allegri: in tanti si attendevano una presa di posizione della società rossonera e dell'Amministratore Delegato Adriano Galliani dopo la brutta batosta dei rossoneri in Milan - Fiorentina. La squadra è partita in ritiro, chiudendosi a riccio in vista della trasferta di Barcellona che vedrà i diavoli di Milano impegnati col Barca, mercoledì sera.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

I tifosi verso la fine della gara hanno fortemente contestato la società ed il mercato estivo, con cori e striscioni. E' palese ormai che il Milan ha bisogno di rinforzi e che, sebbene la squadra sembra ancora voler seguire le idee del mister Allegri, c'è da dire che i meccanismi di gioco e la forma fisica sono il vero allarme di una squadra sempre più in crisi.

Milan, news: Allegri resta. Sarà la carenza sul mercato di allenatori dal grosso appeal, sarà la massima fiducia che la società nutre nel tecnico livornese, sarà la voglia di non pagare il contratto a due mister, ma Galliani conferma ancora la fiducia al suo timoniere, battendo in ritirata e chiedendo ai suoi uomini di concentrarsi per una veloce e silenziosa risalita. Milan Fiorentina è stata anche una gara sfortunata, due tiri subiti e due gol incassati, ma la fame e la grinta dei rossoneri è apparsa più spenta del solito, con un Balotelli sempre più opaco. I tifosi vogliono una reazione, a gennaio potranno esserci notizie interessanti sul mercato.