Calciomercato Roma news - La Roma potrebbe mettere a segno un importante colpo di calciomercato già per quello che riguarda i primi giorni di gennaio. Nelle ultime ore infatti i giallorossi avrebbero superato il Milan nella corsa a Nainggolan, centrocampista belga del Cagliari che sembrava ad un passo dai rossoneri. Sabatini ha parlato con Cellino ed ha convinto il presidente dei sardi con un'offerta da 7,5 milioni di euro per la comproprietà del calciatore. Difficilmente il Milan presenterà una contro offerta anche perché non aveva voluto arrivare neanche all'iniziale richiesta di 7 milioni da parte dei rossoblu.

La trattativa per portare il centrocampista a Roma però si sbloccherà però solamente dal momento in cui i capitolini riusciranno a cedere Bradley. Il mediano statunitense ha diverse richieste dalla Premier League e dalla sua cessione dovrebbero entrare nelle casse romaniste circa cinque milioni di euro che andrebbero immediatamente reinvestiti.

Sempre per quello che riguarda il centrocampo la Roma deve fare i conti con l'assalto da parte del Psg per Pjanic, centrocampista molto apprezzato in Ligue 1 per i suoi trascorsi con la maglia del Lione dove ha lasciato un ottimo ricordo. Difficilmente però i capitolini lasceranno partire il bosniaco a gennaio, mentre una trattativa potrebbe aprirsi per la prossima estate.

Per quello che riguarda l'esterno continuano le voci sul possibile arrivo di De Ceglie agli ordini di Rudi Garcia. Il laterale sinistro non trova più spazio nell'undici di Conte e potrebbe giocarsi il posto con Balzaretti vista la possibile cessioni di Dodò al Tottenham.