La sessione invernale del Calciomercato 2014 inizia il 3 Gennaioma molte operazioni sono già state definite prima di tale data a dimostrazionedi come il calciomercato sia aperto praticamente per tutto l'anno. Glioperatori del settore infatti non smettono mai di imbastire le varie trattativeed anzi i periodi di calma apparente sovente favoriscono l'attività di scoutinge delle pubbliche relazioni che tornano sempre utili al momento di concludere ivari affari.

Spesso in queste situazionisono i giocatori in scadenza di contratto ad essere al centro delle attenzionicome successo all'attaccante giapponese KeisukeHonda che il Milan ha prelevato da svincolato dal CSKA Mosca.

I rossonerihanno anche piazzato un colpo in difesa acquistando Adil Rami in rotta con il Valencia ed ottenendo già ad Ottobre dallasocietà spagnola il permesso di aggregare il giocatore all'organico adisposizione del tecnico Massimiliano Allegri.

Altro affare concluso dalMilan prima dell'inizio del calciomercato 2014 è la cessione di Mbaye Niang in prestito al Montpelliermentre, oltre al sodalizio meneghino, tra i club più attivi c'è anche l'Udineseche ha acquistato due giovani dall'avvenire assicurato come il colombianoAlexis Zapata che arriva dall'Evingado e il centrocampista Kevin Mercado dallaLiga de Quito. Ottimo colpo anche quello del Catania che ha riportato inSicilia il "figliol prodigo" FrancescoLodi che aveva lasciato in estate gli etnei per trovare però scarsa fortunacon la maglia del Genoa.

Altra società che si è mossacon largo anticipo nel calciomercato 2014 è il Cagliari che, per sostituireMichael Agazzi messo fuori rosa, ha ingaggiato a Novembre il portiere Antonio Adan che in estate avevarescisso il contratto con il Real Madrid. Restando in Sardegna manca ancora l'ufficialitàma è praticamente fatta per l'approdo sull'isola del giovane attaccantebrasiliano Adryan mentre è ormai certa la cessione di Radja Nainggolan sul quale le grandi del nostro campionato hannoscatenato una vera e propria asta.

Nei giorni scorsi èstato ufficializzato il passaggio di JaimeValdes a titolo definitivo dal Parma al Colo Colo mentre è certa anche lapartenza dal Torino di Danilo D'Ambrosioche lascerà la compagine granata per approdare molto probabilmente alla Roma.Il terzino, in scadenza di contratto a Giugno, non rinnoverà il proprio rapportocon la società piemontese che lo cederà già a Gennaio al miglior offerente perevitare di perderlo a parametro zero in estate.

L'ennesima situazione giàdefinita prima del gong ufficiale di apertura delle trattative a conferma dicome il calciomercato 2014 sia già scattato da tempo.