Sfumata la cessione di Fredy Guarin legata allo scambio con Mirko Vucinic, Mazzarri vorrebbe comunque un altro centrocampista capace di far girare palla e illuminare il gioco dell'Inter. Hernanes farebbe sicuramente comodo al tecnico neroazzuro.

Lotito per cederlo chiede quasi 20 milioni, ha rifutato gia offerte più basse e tiene duro per riuscire ad ottenere una massima plusvalenza dal brasiliano; l'Inter non vorrebbe superare i 15, ma a metà strada la trattativa si concluderà.

Come sappiamo Erick Thohir non metterà tanto facilmente mano al portafoglio, quindi per arrivare alla cifra richiesta, l'Inter dovrà sacrificare qualcun'altro oltre Pereira.

Il candidato più probabile a poter lasciare Milano e anche l'Italia è Andrea Ranocchia, difensore italiano di 25 anni, richiestissimo da Jurgen Klopp, allenatore del Borussia Dortmund, per rinforzare la propria difesa. L'offerta del Borussia è di 9 milioni di euro, ma l'Inter cerca di guadagnarci qualcosa in più chiedendone 12. Si respira comunque ottimismo. Trattativa che molto probabilmente si chiuderà sui 10 milioni.

Se tutto andrà liscio l'Inter punterà tutto il suo "tesoretto" sul brasiliano in forza alla Lazio, che nell'ultima di campionato ha dimostrato tutto il suo valore con un goal incredibile.

Questo "tesoretto" sarà costituito dalle cessioni di Pereira al San Paolo per 7 Milioni e di Ranocchia al Borussia Dortmund per almeno 10.

La strategia dell'Inter è quindi quella di sacrificare un centrale di difesa come Ranocchia, avendone già 5 che per gli impegni della sola Serie A vanno più che bene, per avere un'altra alternativa a centrocampo, reparto che ha mostrato parecchie lacune nelle ultime uscite.





Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto