Mazzarri vuole assolutamente un attaccante e per fare questa operazione il club nerazzurro dovrà cedere uno tra Guarin e Ranocchia: Il candidato numero uno per l'attacco è il 27enne argentino naturalizzato italiano, del Southampton Pablo Daniel Osvaldo che gli inglesi sono disposti a cedere il giocatore in prestito con obbligo di riscatto. In alternativa Branca stà trattando il 21enne argentino con passaporto spagnolo, del Tottenham e della Nazionale, anche lui ex Roma Erik Lamela, interessa anche il 30enne Juventino Fabio Quagliarella.

Sempre per la zona d'attacco i neroazzurri sono da tempo sulle tracce del 24enne venezuelano, del Rubin Kazan e della Nazionale Salomón Rondón anche se ultimamente il giocatore interessa anche al Borussia Dortmund.

Non solo l'Inter sul 28enne del Chelsea e della Nazionale senegalese Demba Ba, in rotta con Mourinho sul giocatore africano anche gli occhi del West Ham e del Crystal Palace.

Non solo in attacco gli obbiettivi per il tecnico livornese, per il centrocampo il nome più gettonato è quello del 26enne centrocampista del Benfica e della Nazionale serba, Nemanja Matić, il giocatore potrebbe arrivare già a gennaio anche se interessa anche ad altri importanti club inglesi come il Manchester City, lo United e il Chelsea. Battaglia con Napoli e Bayern Monaco per il 20enne spagnolo esterno sinistro del Valencia Juan Bernat, a frenare l'operazione la richesta degli spagnoli della clausola rescissoria, pari a circa venti milioni di euro.

Entro questa settimana dovrebbe decidersi il destino del 25enne spagnolo del Chelsea Juan Mata, in rotta con il tecnico portoghese per il trattamento subito, dovrebbe lasciare i "blues" con destinazione Inter o Atletico Madrid inseritosi negli ultimi giorni.

Fra le varie contendenti sembra che il 25enne difensore del Torino Danilo D'Ambrosio abbia scelto l'Inter, l'unico ostacolo da superare è Urbano Cairo pronto a privarsi del terzino ma solo a determinate condizioni, una fra tutte quella di avere la comproprietà del 21enne portiere della Nazionale Under 21 Francesco Bardi; il portiere resterebbe comunque fino a giugno a Livorno.

I neroazzurri sono impegnati anche nel mercato in uscita; il West Ham torna alla carica per il 21enne attaccante francese naturalizzato algerino Ishak Belfodil, sul giocatore, oltre ai londinesi, resta sempre vigile il Sassuolo di Squinzi. Sembra essere in Francia il destino del 28enne difensore/centrocampista della Nazionale uruguaiana Alvaro Pereira il presidente del Marsiglia Vincent Labrune, ha dichiarato di essere molto interessato al giocatore ma di non avere al momento liquidità in cassa.