Calciomercato Milan news - Il Calciomercato ha aperto i battenti da una settimana e le trattative si fanno sempre più serrate, con le squadre che cercano rinforzi in vista della seconda parte della stagione. Il Milan, perso Nainggolan passato alla Roma e con Parolo che sembra sulla strada di Napoli, sta pensando ad un mediano che possa rinforzare la rosa a disposizione di Allegri e nelle ultime ore si fa sempre più insistente il nome di Fernando del Porto. Il centrocampista brasiliano è in scadenza di contratto con il club lusitano che vorrebbe cercare di monetizzare al massimo la sua cessione anche se chiede circa otto milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva per le casse rossonere.

Galliani sta quindi cercando di portare a termine l'accordo con il calciatore per il prossimo giugno quando sarà libero di trasferirsi a parametro zero, mettendo a segno un colpo simile a quello appena concluso con Honda.

Calciomercato Milan, Matri verso la cessione

L'avventura di Matri al Milan sembra già conclusa. Arrivato in rossonero negli ultimi giorni di agosto, il centravanti potrebbe dire addio dopo poco più di quattro mesi. L'ex giocatore della Juventus ha messo a segno solamente un gol in queste prime partite di campionato, tra l'altro inutile ai fini del risultato contro il Parma. Ora per il numero nove si aprono due possibilità. Una è il passaggio in prestito alla Sampdoria che rimanderebbe in cambio a Milanello il giovane Petagna, mentre l'altra è l'idea di girare il centravanti alla Lazio che starebbe cercando una spalla per Klose in vista della seconda parte di stagione.

Calciomercato Milan, Lulic in rossonero e Constant alla Lazio?

Il Milan starebbe pensando ad un maxi scambio con la Lazio nella trattativa che dovrebbe portare Matri in biancoceleste. I rossoneri infatti avrebbero chiesto a Lotito di avere in cambio Lulic, esterno sinistro bosniaco che sta facendo molto bene in queste stagioni in Serie A, ma il presidente dei capitolini oltre al cartellino di Matri vorrebbe anche quello di Constant, terzino sinistro ex Chievo che sembra essere finito nel dimenticatoio a Milanello.

Calciomercato Milan, Spalletti apre le porte ad un futuro in rossonero

Luciano Spalletti apre le porte ad un futuro in rossonero. L'allenatore dello Zenit San Pietroburgo ha affermato di voler portare a termine il suo contratto con il club russo che scadrà tra un anno e mezzo, ma allo stesso tempo sarebbe interessato ad un nuovo progetto in Italia.

L'ex tecnico della Roma ha poi confessato che gli piacerebbe allenare Balotelli, ha elogiato Honda ed ha affermato che sarebbe stimolante allenare il Milan ora che è finito un ciclo e bisognerà ripartire da zero. Possibile quindi che Seedorf abbia un antagonista in più per la panchina.