Il capitano della Roma Francesco Totti ha finalmente ritrovato il gol all'Olimpico, di forza ha portato la Roma a vincere soffocando il timido Genoa, e subito dopo ha voluto precisare: "Ci siamo, siamo noi l' antiJuve".

Secondo la classifica aggiornata all' ultima partita del girone di andata è infatti la Roma l' unica squadra che può contrastare la capolista bianconera. Dimenticata quindi la sconfitta con la Juventus, adesso la Roma è pronta a ripartire e stare dietro ai bianconeri fin quando quest ultimi non commetteranno passi falsi, come successe un mese fa all' Olimpico permettendo alla sfidante di piazzarsi in testa.

Complimenti a Florenzi, dedicati anche dallo stesso Totti che sorridendo afferma: "Se dovessi fare io un gol del genere, uno dei più belli della Serie A, di certo non mi alzerei più da terra".

La Roma fa felice Rudy Garcia, che considera questa partita una risposta al big match con la Juventus: "Ad otto punti di distacco da quest' ultima ci crediamo, abbiamo un'ottima rosa e finalmente può nuovamente giocare Mattia Destro, aspettiamo solo De Rossi, Balzaretti, Castan e Ljajic che potrebbero tornare la prossima settimana per una rosa di nuovo al completo".

Aspettando i posticipi tra Sassuolo e Milan, Sampdoria e Udinese ed Inter Chievo, che andranno a chiudere l' ultima del girone di andata, nella classifica provvisoria la Juve comanda a 52 punti, con la Roma seconda a 44 seguita dal Napoli a soli 2 punti in meno che oggi ha sbancato Verona vincendo 3 a 0 e aumentando il distacco dalla Fiorentina bloccata a Torino sullo 0 a 0.





Fanalini di coda della serie A il Catania, sempre più in crisi e ko contro l' Atalanta, e il Livorno espugnato dal Parma 3 a 0 nell' anticipo di ieri.