Termineranno oggi le gare d'andata degli ottavi di finale di Champions League; tra i match odierni troviamo Schalke 04 e Real Madrid. Le merengues - dopo aver conquistato il primo posto nella Liga spagnola - puntano a chiudere il discorso qualificazione già nella gara che si giocherà a Gelsenkirchen questa sera a partire dalle ore 20.40. Sarà una partita, sulla carta, a senso unico con gli spagnoli nettamente favoriti rispetto ai tedeschi vista la maggior qualità tecnica delle due rose.

Champions League: Schalke 04-Real Madrid, la diretta tv e le info sullo streaming

Il fischio d'inizio del match tra i tedeschi e gli spagnoli è previsto per le ore 20.40; la diretta televisiva è garantita sia dalle due pay tv Sky e Mediaset Premium, sia in chiaro su Rete 4.

Inoltre gli abbonati alle due pay tv avranno la possibilità di vedere il match in diretta streaming attraverso i servizi gratuiti Sky Go e Premium Play.

Champions League: Schalke 04-Real Madrid, il pronostico

I favori del pronostico sono tutti per il Real Madrid; la squadra allenata da Carlo Ancelotti ha conquistato la prima posizione in Liga e ora punta con decisione verso la decima Champions League. L'ex mister di Milan, Chelsea e Psg - dopo un inizio di stagione non semplicissimo - ha trovato equilibrio e bel gioco.

I padroni di casa proveranno a sfruttare il calore del pubblico ma sarà difficile per loro trovare la vittoria. Puntiamo sulla concretezza delle merengues, per questo motivo consigliamo la vittoria del Real Madrid.

Champions League: Schalke 04-Real Madrid, le probabili formazioni

Qui Schalke 04 - Emergenza difesa per i tedeschi che devono fare a meno di tre elementi importantissimi; nel 4-2-3-1 impostato dal tecnico Keller troviamo anche due ex rossoneri, ovvero Kevin Prince Boateng e Huntelaar.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Champions League Real Madrid

Qui Real Madrid - L'unico dubbio di Ancelotti è la presenza di Marcelo; il terzino brasiliano potrebbe dare forfait all'ultimo, ma il tecnico italiano ha valide alternative in panchina. C'è attesa per la prima gara di Cristiano Ronaldo in Champions League dopo la conquista del Pallone d'oro.

Schalke 04 (4-2-3-1) - Fahrmann; Kolasinac, Santana, Matip, Hoogland; Neustadter, Goretzka; Draxler, Boateng, Farfan; Huntelaar. All.: Keller

Real Madrid (4-2-3-1) - Diego Lopez; Carvajal, Pepe, Ramos, Arbeloa; Xabi Alonso, Modric; Bale, Di Maria, C.

Ronaldo; Benzema. All.: Ancelotti

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto