Mercoledì 5 febbraio si giocherà Roma-Napoli, match valido per l'andata della semifinale di Coppa Italia. Il fischio d'inizio è previsto per le ore 21.00.

Allo stadio "Olimpico" di affronteranno la seconda forza del campionato contro la terza della classe: sarà una super sfida, che tutti gli appassionati di calcio dovrebbero vedere. La Roma è arrivata a questo traguardo dopo avere eliminato Sampdoria e Juventus. I giallorossi inseguono un sogno: raggiungere la loro decima Coppa Italia. Nella storia del calcio italiano nessuna squadra ha fatto meglio finora.

Dall'altra parte troviamo un Napoli che non regalerà nulla; anzi, gli azzurri, faranno di tutto per rovinare i piani di Rudi Garcia e Francesco Totti. La squadra allenata da Benitez è arrivata in semifinale dopo avere battuto Atalanta e Lazio; visto che lo scudetto è ormai un miraggio, il Napoli dovrà puntare tutte le sue energie alla conquista del trofeo nazionale.

Probabili formazioni

Roma: De Sanctis, Maicon, Benatia, Castan, Torosidis, Nainggolan, De Rossi, Strootman, Ljajic, Totti, Gervinho

Allenatore: Rudi Garcia

Napoli: Reina, Maggio, Albiol, Fernandez, Reveillere, Inler, Jorginho, Callejon, Hamsik, Mertens, Higuain

Allenatore: Rafael Benitez

Pronostico

Crediamo che sarà sicuramente una partita molto equilibrata, ma soprattutto spettacolare.

I due tecnici hanno infatti deciso di non effettuare il turnover, dato che puntano moltissimo a questa competizione. Riteniamo che la Roma sia favorita per il fattore campo. Inoltre Rudi Garcia ha già dimostrato in Francia di avere un feeling particolare con la Coppa nazionale.

Pertanto vi consigliamo di puntare sull'uno fisso, tra l'altro molto ben quotato da Betflag.it.

In alternativa, puntate sull'Over oppure sul Gol. Anche se le quote non sono delle migliori, quasi sicuramente entrambe le squadre segneranno, o comunque ci saranno tanti gol. I fattori che potrebbero decidere la gara sono la classe di Francesco Totti e la velocità di Gervinho nelle file giallorosse, mentre in quelle del Napoli, Higuain e Hamsik potrebbero timbrare il cartellino.

Sarà molto probabilmente una partita dominata dagli attacchi, nella quale le squadre si sbilanceranno.