La serata di Europa League, offre tre anticipi degli ottavi di finale alle ore 19. Tra questi c'era il Napoli ad Oporto contro l'insidioso Porto. Le altre due gare erano Ludogorets-Valencia e Basilea-Salisburgo.



Gli azzurri di Benitez, giocano una buona gara e creano diversi pericoli nel corso della gara alla porta di Helton che si esibisce in un paio di ottimi interventi, ma pagano una distrazione difensiva e il Porto ne approfitta: al 57' è il colombiano compagno di Falcao in nazionale, Jackson Martinez a battere Reina con un preciso diagonale sugli sviluppi di un calcio d'angolo. I padroni di casa colpiscono un palo all'81' con Quintero.

All'82' salvataggio sulla linea della difesa portoghese ad Helton battuto. 



A Sofia tra il Ludogorets Razgrad giustiziere della Lazio nei sedicesimi e il Valencia, sono gli spagnoli ad ottenere una facile vittoria per 3-0, anche se i bulgari recriminano per un rigore sbagliato sull'1-0 che poteva riportare la gara in parità e per un palo. I gol andalusi portano la firma di Barragan al 5', Fede al 33' e l'ex milanista Senderos al 58'.



Nella sfida "alpina" tra Salisburgo e Basilea, nessuna delle due squadre riesce a trovare la via del gol anche se i padroni  di casa trovano più occasioni per sbloccare il risultato. Tutto rinviato al ritorno in Svizzera, al St. Jacob.



Alle 21 la sfida tutta italiana tra Juventus e Fiorentina.

Tra le altre gare interessanti spiccano il derby di Siviglia tra Siviglia e Betis, Tottenham-Benfica al White Hart Lane, Az Alkmaar-Anzhi e Lione-Viktoria Pilzen.

Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!