Domenica 2 marzo alle ore 20,45 si disputa, allo stadio "Artemio Franchi", l'incontro Fiorentina-Lazio valevole per la 26^ giornata di Serie A.



Sono 65 le partite disputate in serie A dalle due squadre a Firenze, trentuno vittorie dei padroni di casa (l'ultima nel campionato 2012/13 per 2-0), diciannove i pareggi (l'ultimo nella stagione 2009/10 per 0-0) e quindici vittorie della Lazio (l'ultima nel 2010/11 per 2-1). Sono 168 le reti realizzate, 105 dai viola e 63 dai biancoazzurri.



Stangata del Giudice Sportivo che ha sanzionato Borja Valero con quattro turni di stop, mancheranno poi contro la Lazio anche Pizarro e Diakitè fermati per una sola giornata.

Da monitorare le condizioni di Pasqual che contro i danesi dell'Esbjerg ha subito una infrazione costale in uno scontro di gioco. Difficile il recupero del difensore mancino viola, al suo posto spazio a Vargas. Ancora indisponibili Hegazy per la ricostruzione del legamento del ginocchio destro, Rossi per lesione di secondo grado al legamento collaterale del ginocchio destro, Rebic per una metatarsalgia al primo dito del piede.



Biancocelesti eliminati dalla Europa League per mano dei bulgari del Ludogorets.

La squadra ha ripreso gli allenamenti in vista della gara di Firenze, dove mancherà Dias fermato da una lesione al bicipite femorale. In dubbio anche Candreva alle prese con una infiammazione al ginocchio, in preallarme Keita. Infine arruolabile Pereirinha, invece ancora ai box Postiga per una contrattura al polpaccio e Ederson per il distacco dei tendini del flessore della coscia destra. I due allenatori dovrebbero optare per queste probabili formazioni:

  • Fiorentina (4-3-3) - Neto; Tomovic, Rodriguez Go.,SavicD, Vargas; Aquilani, Ambrosini, Fernandez; Cuadrado, Matri, Joaquin.
  • Lazio (4-4-1-1) - Berisha; Konko, Biava, Ciani, Radu; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Lulic; Mauri; Klose.
La squadra di mister Montella ha vinto una sola partita (2-0 contro l'Atalanta) delle ultime cinque disputate dove ha conquistato 5 punti. La Lazio fresca di clamorosa eliminazione in Europa League è tornata alla vittoria, nell'ultima giornata, 3-2 contro il Sassuolo dopo il pareggio nel derby e la sconfitta 1-3 a Catania.



Pronostico con quote (Snai): 1 a 1.90, Goal a 1.75 e risultato esatto 2-1 a 8.00. La partita sarà trasmessa in diretta tv Mediaset Premium sul digitale terrestre e Sky Sport sul satellite. Diretta streaming su Premium Play e SkyGo.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto