Lo Spezia non finirà mai di stupire. La squadra di Devis Mangia ha superato il momento di crisi superando 2-0 in trasferta il Brescia e riportandosi in piena corsa per un posto nei play off, avendo un distacco di soli due punti da Siena e Latina, e di soli tre punti dal Cesena, attuale quarta forza del torneo di Serie B, ieri vincitrice di misura sulla Juve Stabia per 1-0 grazie al gol segnato da Cascione al minuto 56'. Lo Spezia, partito con grandi ambizioni, sembra voler regalare un sogno al proprio presidente. 

Play off - In zona play off da segnalare il netto successo dell'Empoli sulla Reggina per 4-0, con i toscani che hanno ora 50 punti in classifica, secondi a 9 punti dalla capolista Palermo.

Come detto, il Lanciano è rimasto indietro avendo perso due punti contro la Ternana, mentre il Siena ha vinto nella giornata di ieri per 1-0 grazie alla rete di Alessandro Rosina, risultato che conferma quando l'Avellino sia in crisi dopo un girone d'andata strepitoso (adesso fatica a pensare ai play off.

Play out -  Per quanto riguarda invece la corsa relativa ai play out, da segnalare l'importantissima vittoria del Cittadella contro il Padova per 4-0, con i primi che conquistano la quartultima posizione a quota 29 punti lasciando il Padova terzultimo, e dunque retrocesso in Lega Pro, qualora la classifica finale fosse così.

Sempre in zona play out troviamo il Novara, che però si è avvicinato al Bari avendo soli due punti di svantaggio sulla formazione pugliese, che in classifica è a quota 36 punti. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto