E' ancora una rete di Carlos Tevez a decretare la sesta vittoria consecutiva della Juventus, che si impone per un 1 a 0 sul campo del Catania. L'argentino risponde così alla tripletta di Ciro Immobile, che contro il Livorno ha sfoderato una prestazione maiuscola superando l'attaccante bianconero nella classifica marcatori almeno fino alla partita di oggi, che ha visto l'Apache salire a 16 reti in Serie A eguagliando il giovane centravanti granata.

Il Catania è apparso combattivo e agguerrito: molti gli interventi duri degli uomini di Maran (espulso insieme a Conte dal direttore di gara nel primo tempo) ai danni dei bianconeri che hanno sprecato alcune occasioni con i vari Osvaldo e Vidal, quest'ultimo apparso un po' offuscato nella serata catanese.

La Juve, probabilmente un po' a corto di energie fisiche e psicologiche dopo la trasferta di Firenze in Europa League non ha comunque mai calato il ritmo portando a casa la terza vittoria esterne consecutiva. Se si vuole trovare un particolare negativo della squadra di Conte si può sottolineare che la Vecchia Signora non segna più di 1 goal a partita da ormai 5 incontri, vincendo comunque 4 di questi senza subire reti.

In difesa scelta obbligata in casa Juve per l'indisponibilità di Barzagli e buona prestazione di Caceres chiamato a un'altra partita da titolare dopo la trasferta vittoriosa di Firenze. Piccola emergenza dunque per il prossimo turno di campionato, mercoledì sera lo Juventus Stadium riceverà infatti il Parma fermato dal Genoa sull'1 a 1 oggi, ma certamente volenteroso di fare uno sgambetto al sogno tricolore della formazione di Conte.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto