Nel giorno della protesta con uno stadio Olimpico semivuoto la Lazio cade inesorabilmente contro un'Atalanta ordinata e cinica. Nel primo tempo parte bene una Lazio più vogliosa: al 3' Candreva tira dal vertice destro dell'area di rigore direttamente in porta ma consigli è attento. All'8' Keita entra in area di rigore ma Benalouane lo mette giù per l'arbitro è tutto regolare. Tenta di rispondere l'Atalanta al monologo laziale con un cross di Carmona e colpo di testa di Baselli ma la palla è parata da Marchetti.

Al 12' percussione di Keita ma Klose non aggancia. Al 19' Candreva su punizione tesa da fuori area ma Consigli è prodigioso. Al 23' è la volta di Konko che su cross dalla destra coglie la faccia alta della traversa. Al 24' si riaffaccia l'Atalanta, cross in area laziale e Denis finisce giù per l'arbitro non è rigore. È il momento migliore del primo tempo per l'Atalanta, contropiede dei bergamaschi con cross di Denis ma Moralez non controlla e Marchetti la fa sua.

Al 34' Stendardo pericoloso di testa su cross di Bonaventura.

Il secondo tempo parte con un cambio Lulic per Onazi. La Lazio parte con un tiro insidioso di Biglia parato a terra. Al 60' l'Atalanta passa a sorpresa con un contropiede di Denis: cross al centro e su mischia Moralez segna. La Lazio si butta in avanti con la disperazione ma è disordinata e poco pratica Biava si mangia un gol da solo in area a botta sicura.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A S.S. Lazio

Al 63' Denis in area viene anticipato da Marchetti. Al 64' la Lazio rimane in dieci cade in area Candreva per l'arbitro è simulazione e quindi doppio giallo ed espulsione. Al 75' è ancora Biava che in area con una scarpata spedisce fuori. Pian piano la partita si spegne e per poco la 92' Denis non raddoppia in contropiede. Reja nel dopo partita spiega che il primo tempo è stato accettabile ma non l'abbiamo messa dentro poi con l'espulsione di Candreva la Lazio ha perso notevolmente smalto e ha auspicato un riavvicinamento delle parti tifoseria e dirigenza.

Fallita, dunque, l'opportunità, la Lazio si ridimensiona notevolmente e l'Europa si riallontana

Lazio (4-3-2-1) Marchetti 5,5; Konko 6, Biava 6 , Cana 5 (76' Perea 5), Radu 5,5; Onazi 6 (46' Lulic 5,5), Biglia 6, Gonzalez 6; Keita 6,5, Candreva 4,5; Klose 5 (86' Kakuta s.v.). All. Reja 5

Atalanta (4-4-1-1) Consigli 7; Benalouane 7, Yepes 7, Stendardo 7 (76' Lucchini 6), Brivio 6,5; Estigarribia 6,5, Carmona 7, Baselli 6,5 (71' Migliaccio 6), Bonaventura 7; Moralez 7 (86' Raimondi); Denis 6,5.

All. Colantuono 7

Arbitro Sebastiano Peruzzo 5 (sez. Schio)

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto