Per la stagione 2014-2015 di Serie A la Sampdoria ed il Verona ripartiranno con gli stessi allenatori, ovverosia con Sinisa Mihajlovic e con Andrea Mandorlini. Sinisa Mihajlovic, dopo aver lasciato spazio a qualche dubbio nei giorni scorsi, ha quindi trovato l'accordo con la società ligure dopo che il suo arrivo a stagione 2013-2014 di Serie A in corso, nel novembre del 2013, ha permesso ai blucerchiati di scalare la classifica e di conquistare la salvezza in largo anticipo. Pure Andrea Mandorlini nella stagione 2014-2015 continuerà a sedere sulla panchina dell'Hellas Verona dopo una stagione record.

Gli scaligeri, infatti, dopo la promozione in Serie A sono stati protagonisti di un campionato di calcio tale da arrivare a lottare fino all'ultima giornata per un posto in Europa League.

In altre parole Andrea Mandorlini si è guadagnato ampiamente la conferma sul campo dopo che la sua squadra ha stracciato tutta una serie di record nella stagione 2013-2014 di Serie A a partire dal numero di vittorie, ben 16, e passando per il record di reti del bomber Luca Toni in Serie A, ed il numero delle reti segnate, ben 62 in campionato rispetto al record di 44 reti del Verona nella stagione 1957-58 quando però il campionato di calcio di massima serie era a 18 squadre.

Dopo la conclusione del campionato l'Hellas Verona è a riposo per una settimana, dopodiché i giocatori da lunedì 26 maggio del 2014 torneranno ad allenarsi in vista poi, dal 30 maggio al 6 giugno del 2014, di una tournée in Brasile

Segui la nostra pagina Facebook!