Manca un mese ai Mondiali 2014,  il Brasile nazione organizzatrice è il team favorito per i bookmakers. I verdeoro avranno dalla loro parte il supporto di tutto il pubblico, e una squadra di 11 veri talenti.

 Mondiali 2014: quote bookmakers

Come abbiamo già accennato, per le migliori agenzie di scommesse Neymar e compagni quotati a 3,85 sono i candidati principali per la conquista della Coppa del Mondo 2014 (sesta della loro storia). Secondi, i rivali storici dell'Argentina a 4,50. La Germania al terzo posto quotata a 6,00, è prima dei campioni uscenti della Spagna a 7,25. A sorpresa tra le possibili outsider il Belgio (17,00) che ben ha figurato alle qualificazioni.

Prima dell'Italia  (22,00), troviamo la Francia (18,00). A pari merito con gli azzurri: Colombia, Olanda e Uruguay, l'Inghilterra prossimo avversario della nostra nazionale: sabato 14 giugno è quotata a 26,00.

Seconda fascia Mondiali 2014: quote bookmakers

Nella cosiddetta seconda fascia, interessante è la quota del Portogallo, pagato 30 volte la posta giocata. A seguire il Cile a 35, mentre invece la Russia squadra allenata da Fabio Capello a 60,00. Svizzera, Costa d'avorio a 100. La nazionale del Messico che vanta da sempre un'ottima tradizione calcistica a 125,00 come la Croazia. Successivamente il trio: Usa, Giappone Ghana quotati a 150,00. Se poi credete nell'impossibile, scommettendo la cifra simbolica di 1 euro nel caso che: Algeria, Honduras, Costa Rica o Iran trionfino a Brasile 2014, portate a casa ben 500 euro.

I migliori video del giorno

Mondiali 2014: quote bookmakers capocannoniere

 Messi a 9,00 è il favorito per il titolo di capocannoniere a Brasile 2014. Neymar suo compagno di squadra nel Barcellona è quotato a 11,00. Terzo, Cristiano Ronaldo (13,00) che per gli scommettitori parte svantaggiato per il minor ranking internazionale del Portogallo. Per i colori azzurri Mario Balotelli (34,00). Prima dell'attaccante del Milan, Suarez (17,00) dell'Uruguay, Van Persie (21,00), giocatore del Manchester UTD e dell'Olanda. Infine il centravanti del Napoli  Higuain a 26.