Le trattative di Calciomercato proseguono alla grande in Italia e, dopo aver risolto le varie comproprietà, le squadre di Serie A hanno già ufficializzato i primi acquisti e le prime cessioni in vista della stagione 2014-15. Nonostante i grandi affari si concluderanno dopo i Mondiali di Calcio, le big del campionato italiano hanno già fatto i primi colpi di mercato, sia in uscita e sia in entrata.

L'Inter, che ha dato l'addio a diversi giocatori che si sono svincolati, ha acquistato Vidic dal Manchester Utd per la difesa, mentre ha ceduto Belfodil al Parma; nessun affare concluso per la Juventus, mentre il Milan ha già preso Agazzi per la porta, Alex per la difesa e Menez per l'attacco, senza contare il riscatto di Poli.

Pubblicità
Pubblicità

I rossoneri, però, hanno ceduto definitivamente Paloschi e Salamon, oltre al centrocampista Traorè.

Il primo colpo di mercato del Napoli è stato Koulibaly del Genk ed ha ceduto definitivamente Armero e Cigarini, mentre la Roma ha preso lo svincolato Keita ed ha ceduto Jedvaj al Bayer Leverkusen, dopo aver salutato Taddei e Julio Sergio; nessun acquisto per la Lazio, che ha però svincolato Biava e Dias. Per quanto riguarda la Fiorentina sono stati presi Tatarusanu dalla Steaua Bucarest, Beleck dall'Udinese e Bernardeschi dal Crotone, poi troviamo il Parma che ha ceduto definitivamente Saponara al Milan, mentre in entrata ci sono Belfodil dell'Inter e Mendes del Sassuolo; nessun acquisto per le neo promosse Cesena ed Empoli, così come per il Palermo, che cercheranno di rinforzare la rosa in vista della prossima stagione dopo la promozione dalla serie cadetta.

Diversi colpi li ha messi a segno l'Udinese, che ha acquistato Jaadi dall'Anderlecht, Corozo dal LDU Quito e Mori dal Brescia, mentre in uscita c'è Maicosuel che è stato ceduto all'Atletico Mineiro; Immobile è la cessione illustre del Torino, che lo ha venduto al Borussia Dortmund, ma i granata hanno messo a segno anche l'acquisto di Molinaro, Martinez e Jansson, rispettivamente del Parma, dello Young Boys e del Malmo.

Nessun acquisto, né tanto meno cessioni in casa Cagliari, mentre l'Atalanta ha preso Dramè dal Chievo e Molina dal Modena; il Genoa ha acquistato Improta e Greco, cedendo Lazarevic al Chievo, con i veneti che hanno acquistato anche Zukanovic dal Gent e ceduto Thereau all'Udinese.

Pubblicità

Infine, troviamo il Verona che ha acquistato Chanturia dal Cluj, oltre a Cocco e Laner dell'Albinoleffe, cedendo Cacciatore alla Sampdoria; i blucerchiati hanno preso anche Rizzo dal Modena, mentre il Sassuolo ha venduto Pavoletti al Varese ed ha preso definitivamente Zaza dalla Juventus.

Leggi tutto