Il 16 giugno allo stadio Arena Fonte Nova situato a Salvador, andrà in scena la prima partita del girone G dei mondiali di Brasile 2014. La partita in questione è Germania-Portogallo e a dirigere il match abbastanza delicato sarà l'arbitro serbo Milorad Mazic. Andiamo a fare un'attenta analisi della partita e a vedere la probabile formazione senza tralasciare il pronostico.

Germania-Portogallo Mondiali Brasile 2014, analisi della partita



Il Girone G si compone di 4 squadre cui: Germania, Portogallo, Usa e Ghana. Un girone abbastanza equilibrato se non fosse per la prima partita che si prospetta carica di tensione fra la Germania e il Portogallo. La Germania detiene 3 coppe del mondo ma non vince l'ambito trofeo dal lontanissimo 1990 ma tuttavia è riuscita sempre a raggiungere almeno la semifinale. Il Portogallo, invece, non ha neanche una Coppa del Mondo in bacheca e la squadra non è granché. Le loro speranze sono tutte riversate sul grande bomber Cristiano Ronaldo che tra l'altro ha riscontrato una serie di problemi e rischia di non essere al 100%.

Germania-Portogallo Mondiali Brasile 2014, pronostico della partita



Per quanto riguarda il pronostico, è over 2.50 in quanto entrambe la Germania vuole offrire al suo pubblico spettacolo mentre dall'altra parte ci si aspetta anche un gol da Cristiano Ronaldo. L'over 2.50 si trova a quota 2.10 su Paddy Power.

Germania-Portogallo Mondiali Brasile 2014, probabili formazioni



Germania (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Hummels, Mertesacker, Durm; Schweinsteiger, Kroos; Muller, Ozil, Podolski; Klose

Portogallo (4-3-3): Patricio; Pereira, Alves, Pepe, Coentrao; Moutinho, Meireles, Miguel Veloso; Nani, Postiga, Ronaldo

Leggi tutto