Costa d'Avorio-Giappone rappresenta il debutto al Mondiale 2014 di due formazioni che sono attese con curiosità all'approccio con la rassegna iridata, dal momento che entrambe possono essere considerate delle possibili outsider della manifestazione. Le probabili formazioni di Costa d'Avorio-Giappone, in programma domenica 15 giugno alle ore 03.00 e valida come gara del gruppo C della prima fase del Mondiale 2014, vedranno i due tecnici Sabri Lamouchi ed Alberto Zaccheroni impostare le proprie squadre con moduli speculari per poter cercare di vincere la partita con i duelli individuali in ogni zona del campo.

Pubblicità
Pubblicità

La Costa d'Avorio affronterà i nipponici schierando dal primo minuto Barry come estremo difensore titolare. La retroguardia dovrebbe essere composta dai laterali Aurier e Boka mentre al centro dovrebbero essere utilizzati il giocatore del Liverpool Kolo Tourè e Bamba. A centrocampo spazio a Tiotè e Zokora mentre l'attacco potrà contare sulla pericolosità del romanista Gervinho, che insieme a Yaya Tourè e Kalou dovrebbe formare il trio di trequartisti alle spalle della stella Drogba.

Il Giappone si presenterà al debutto mondiale contro gli africani con Kawashima a difesa dei pali della propria porta. Il pacchetto arretrato dovrebbe vedere Uchida e l'interista Nagatomo sulle corsie esterne insieme a Yoshida e Konno schierati in posizione più centrale. In mediana dovrebbero essere Hasebe ed Endo a garantire protezione alla difesa e sostegno all'attacco dove Okazaki dovrebbe essere il riferimento avanzato con Kiyotake, il giocatore del Milan Honda e Kagawa ad agire leggermente più arretrati.

Pubblicità

Costa d'Avorio - Giappone probabili formazioni:

Costa d'Avorio (4-2-3-1): Barry; Aurier, Tourè K., Bamba, Boka; Tiotè, Zokora; Gervinho, Tourè Y., Kalou; Drogba. A disposizione: Sylvain, Mandè, Akpro, Vieira, Djakpa, Gradel, Diomandè, Koman, Diè, Bony, Sio, Bolly. Commissario Tecnico: Sabri Lamouchi.

Giappone (4-2-3-1): Kawashima; Uchida, Yoshida, Konno, Nagatomo; Hasebe, Endo; Kiyotake, Honda, Kagawa; Okazaki. A disposizione: Nishikawa, Gonda, Inoha, Morishige, Sakai H., Sakai G., Aoyama, Yamaguchi, Okubo, Kakitani, Saito, Osako.

Commissario Tecnico: Alberto Zaccheroni.

Leggi tutto