Australia-Spagna è un confronto inutile in termini di classifica dal momento che entrambe le squadre sono già state eliminate. Cocente è stata soprattutto la delusione per gli spagnoli che si presentavano come campioni in carica e puntavano a cercare il successo nella competizione. Le probabili formazioni di Australia-Spagna, in programma lunedì 23 giugno alle ore 18.00 e valida come gara del gruppo B della prima fase del Mondiale 2014, vedranno i due tecnici Angelos Postecoglou e Vicente Del Bosque fare ampio uso del turn-over vista la poca importanza dell'incontro tra le due squadre.

L'Australia dovrebbe giocare la sua ultima gara al Mondiale 2014 con il 4-3-2-1 e con Ryan come guardiano dei pali della propria porta.

Nel reparto arretrato Spiranovic e Davidson dovrebbero giocare sulle fasce mentre in posizione centrale dovrebbero partire dal primo minuto Wilkinson e McGowan. In mediana spazio a McKay, Jedinak e Bresciano mentre in attacco Leckie ed Oar dovrebbero essere i trequartisti alle spalle dell'unica punta che dovrebbe essere Cahill, grande protagonista contro l'Olanda contro la quale ha realizzato quello che finora rimane il goal più bello del Mondiale 2014..

La Spagna si presenterà all'appuntamento con gli australiani completamente rinnovata rispetto alle due gare precedenti ma dovrebbe confermare Casillas come estremo difensore titolare nonostante il disastroso Mondiale disputato dal portiere del Real Madrid.

Per il resto il modulo sarà il 4-2-3-1 con la difesa composta dagli esterni Juanfran e Jordi Alba e da Javi Martinez e Sergio Ramos posizionati a protezione dell'area di rigore. In mezzo al campo dovrebbero giocare dal primo minuto Koke e Busquets mentre in attacco la punta centrale dovrebbe essere Villa con Mata, Fabregas e Cazorla ad agire in posizione leggermente più arretrata.

Australia - Spagna probabili formazioni:

Australia (4-3-2-1): Ryan; Spiranovic, Wilkinson, McGowan, Davidson; McKay, Jedinak, Bresciano; Leckie, Oar; Cahill. A disposizione: Langerac, Galekovic, Wright, Taggart, Halloran, Bozanic, Troisi, Holland, Franjic, Milligan, Vidosic, Luongo Commissario Tecnico: Angelos Postecoglu.

Spagna (4-2-3-1): Casillas; Juanfran, Javi Martinez, Sergio Ramos, Jordi Alba; Koke, Busquets; Mata, Fabregas, Cazorla; Villa. A disposizione: Reina, De Gea, Azpilicueta, Albiol, Piquè, Xabi Alonso, Silva, Xavi, Iniesta, Pedro, Diego Costa, Torres. Commissario Tecnico: Vicente Del Bosque.

Segui la nostra pagina Facebook!