Germania-Ghana rappresenta un'ottima occasione per i teutonici per confermare il ruolo di grandi favoriti per la vittoria finale dopo il roboante successo ottenuto nella prima partita contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo. Le probabili formazioni di Germania-Ghana, in programma sabato 21 giugno alle ore 21.00 e valida come gara del gruppo G della prima fase del Mondiale 2014, dovrebbero avere schemi identici per entrambe le squadre con Joachim Low e Stephen Appiah che dovrebbero utilizzare entrambi il 4-2-3-1 con Klose e Asamoah Gyan come terminali offensivi.

La Germania dovrebbe apportare alcune variazioni alla formazione utilizzata nella prima partita in modo da ruotare i propri uomini per averli più freschi nelle fasi successive del torneo.

Neuer dovrebbe essere ancora l'estremo difensore titolare protetto da una linea difensiva formata da Lahm e Durm sulle fasce e Mustafi, che potrebbe giocare al posto degli acciaccati Jerome Boateng ed Hummels, e Mertesacker al centro. A centrocampo spazio a Schweinsteiger e Kroos mentre il trio dei trequartisti dovrebbe essere composto da Muller, Ozil e Podolski. In attacco Klose dovrebbe essere l'unica punta.

Il Ghana dovrebbe affrontare i tedeschi affidandosi ancora a Kwarasey come guardiano dei pali della propria porta. Il reparto arretrato dovrebbe contare sul contributo dei laterali Afful ed Opare e dei centrali Boye e Mensah mentre l'interdizione in mezzo al campo dovrebbe essere garantita dai milanisti Essien e Muntari, quest'ultimo fresco di rinnovo contrattuale con il club rossonero fino al 2016.

I migliori video del giorno

Novità sul fronte offensivo che non ha convinto il CT nella prima partita per cui alle spalle di Asamoah Gyan dovrebbero giocare dal primo minuto Andrè Ayew, Kevin Prince Boateng e Kwadwo Asamoah.

Germania - Ghana probabili formazioni:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Mustafi, Mertesaker, Durm; Schweinsteiger, Kroos; Muller, Ozil, Podolski; Klose. A disposizione: Weidenfeller, Zieler, Boateng J., Hummels, Grosskreutz, Howedes, Draxler, Ginter, Gotze, Khedira, Meyer, Schurrle. Commissario Tecnico: Joachim Low.

Ghana (4-2-3-1): Kwarasey; Afful, Boye, Mensah, Opare; Essien, Muntari; Ayew A., Boateng K.P., Asamoah K.; Asamoah G.. A disposizione: Adams, Kingson, Inkoom, Akaminko, Addy, Badu, Atsu, Mubarak, Adomah, Waris, Tagoe, Ayew J. Commissario Tecnico: Stephen Appiah.