Argentina-Svizzera è un ottavo di finale apparentemente con un esito scontato con Messi e compagni che sono i logici favoriti dopo avere dominato il loro girone di qualificazione avendo messo in mostra il reparto avanzato forse più forte di tutto il mondiale. Le probabili formazioni di Argentina-Svizzera, in programma martedì 1 luglio alle ore 18.00 e valida come ottavo di finale del Mondiale 2014, privano Alejandro Sabella di Aguero che ha finito anzitempo il mondiale mentre Ottmar Hitzfeld deve rinunciare a Von Bergen e Gavranovic che hanno dovuto abbandonare in anticipo la rassegna iridata per infortunio.

L'Argentina affronterà gli elvetici con un 4-3-3 che avrà il compito di valorizzare in pieno l'enorme potenziale offensivo di cui l'albiceleste può disporre. In porta sarà confermato Romero davanti al quale agirà la linea difensiva composta, da destra a sinistra, da Zabaleta, Fernandez, Garay e Rojo. A centrocampo saranno Gago, Mascherano e Di Maria a cercare di dare equilibrio alla squadra mentre davanti dovrebbe essere Lavezzi a sostituire Aguero e a completare il reparto insieme a Messi e al giocatore del Napoli Higuain.

La Svizzera cercherà di contenere il forte avversario affidandosi al 4-2-3-1 e a Benaglio come estremo difensore titolare. La retroguardia perde Von Bergen al posto del quale dovrebbe essere in campo dal primo minuto Schar che dovrebbe fare coppia al centro della difesa con Djourou mentre le fasce dovrebbero essere presidiate da Lichtsteiner e Rodriguez.

Behrami ed Inler dovrebbero essere i centrocampisti alle spalle della linea dei trequartisti formata da Shaqiri, Xhaka e Mehmedi. Il riferimento avanzato dovrebbe essere Drmic con Seferovic pronto ad entrare a gara in corso in caso di necessità.

Argentina - Svizzera probabili formazioni:

Argentina (4-3-3): Romero; Zabaleta, Fernandez F., Garay, Rojo; Gago, Mascherano, Di Maria; Messi, Higuain, Lavezzi.

A disposizione: Andujar, Orion, Campagnaro, Basanta, Demichelis, Biglia, Rodriguez, Alvarez, Fernandez A., Perez, Aguero, Palacio. Commissario Tecnico: Alejandro Sabella.

Svizzera (4-2-3-1): Benaglio; Lichtsteiner, Djourou, Schar, Rodriguez; Behrami, Inler; Shaqiri, Xhaka, Mehmedi; Drmic. A disposizione: Burki, Sommer, Lang, Von Bergen, Senderos, Ziegler, Barnetta, Dzemaili, Fernandes, Stocker, Gavranovic, Seferovic.

Commissario Tecnico: Ottmar Hitzfeld.

Segui la nostra pagina Facebook!