Il gruppo H dei Mondiali in Brasile vedrà protagonisti il Belgio, la Russia, l'Algeria e la Corea del Sud. Sorteggio decisamente fortunato per le due 'europee', Belgio e Russia che avranno, almeno sulla carta, un girone piuttosto agevole. La squadra francofona è da considerarsi tra le outsider del torneo, visto che può contare su alcuni giocatori davvero interessanti. Poche chances per la Corea del Sud, ancora meno per la modesta Algeria.

Mondiali Brasile 2014, Gruppo H, Belgio, probabile formazione

Tanti ottimi giocatori per una formazione che potrebbe essere la vera sorpresa dei Mondiali: oltre al napoletano Mertens, il portiere dell'Atletico Madrid, Courtois, Hazard del Chelsea e Fellaini del Manchester United.
Belgio (4-2-3-1) - Courtois, Alderweireld, Kompany, Vermaelen, Vertonghen; Witsel, Fellaini; Mertens, De Bruyne, Hazard; Lukaku.

Mondiali Brasile 2014, Gruppo H, Russia, probabile formazione

La Russia di Capello è, come al solito, formazione molto ben messa fisicamente con un buon collettivo ma nessun vero fuoriclasse: il primo turno, però, è alla portata.
Russia (4-3-3) - Akinfeev, Kozlov, Ignaschevich, V.Berezutski, Kombarov; Faizulin, Denisov, Shirokov; Samedov, Kerzakhov, Kokorin.


Mondiali Brasile 2014, Gruppo H, Algeria, probabile formazione

Partecipazione poco più che turistica quella dell'Algeria che cercherà di contenere i 'danni'.
Algeria (4-2-3-1) - M'bolhi, Mandi, Bougherra, Medjani, Ghoulam; Mostefa, Taider; Feghouli, Brahimi, Soudani; Slimani.

Mondiali Brasile 2014, Gruppo H, Corea del Sud, probabile formazione

I coreani cercheranno di metterla sul piano della velocità e le condizioni ambientali umide (simili a quelle del loro paese) potrebbero rappresentare un piccolo vantaggio.
Corea del Sud (4-2-3-1) - Sung Ryong Jung, Yong Lee, Jeong Ho Hong, Young Gwan Kim, Yoon Suk-Young; Sung Yong Ki, Kook Young Han; Chung Yong Lee, Ja Cheol Koo, Heung Min Son; Chu Young Park.
Leggi tutto