La dirigenza del Milan è in pieno movimento per acquistare sul mercato estivo quei giocatori indispensabili per il nuovo tecnico Pippo Inzaghi e per cercare di tornare nelle Coppe Europee. Sicuramente non farà spese folli ma se dovesse capitare l'occasione giusta non se la farà scappare.

Al momento i rossoneri hanno già ufficializzato alcuni acquisti importanti per la prossima stagione. I volti nuovi sono quelli del 32enne difensore brasiliano Alex e del 27enne attaccante francese Jérémy Ménez entrambi svincolati dal Paris SG, così come il portiere Michael Agazzi dal Chievo. Vengono riscattati dal prestito a titolo definitivo Adil Rami dal Valencia ed Andrea Poli dalla Sampdoria, mentre sono stati riscattati dalla comproprietà Riccardo Saponara dal Parma e Michelangelo Albertazzi dal Verona.

Rientrano al Milan per fine prestito Alessandro Matri dalla Fiorentina poi girato al Genoa, il difensore spagnolo Didac Vilà dal Betis, il 19enne attaccante francese M'Baye Niang dal Montpellier e il 23enne centrocampista della Nazionale nigeriana Nnamdi Oduamadi dal Brescia, il 26enne difensore brasiliano Diniz dal Lecce.

Rientrano dal fine prestito anche alcuni giovani che Inzaghi valuterà se inserire nella rosa della prima squadra oppure mandarli 'a farsi le ossa' in qualche squadra minore: dal Lecce gli attaccanti Gianmarco Zigoni (classe '91) e Giacomo Beretta (classe '92); dal Lanciano l'attaccante Gianmario Comi (classe '92); dal Varese il difensore Rodrigo Ely, dall'Unione Venezia il centrocampista ghanese Edmund Etsè Hottor, dal Lumezzane l'attaccante Simone Ganz e dal Girona il centrocampista spagnolo Adrià Carmona, tutti e quattro classe '93; dalla Sampdoria l'attaccante Andrea Petagna (classe '95) Andrea Petagna poi girato al Latina.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, lasciano il Milan gli svincolati Kaká che torna in Brasile al San Paolo al momento in prestito dall'Orlando City, Urby Emanuelson che rimane in serie A alla Roma e Marco Amelia al momento senza squadra. Rientrano alle società di appartenenza per fine prestito Matías Silvestre all'Inter e Adel Taarabt agli inglesi del QPR.

Vengono ceduti definitivamente Alberto Paloschi al Chievo, il maliano Bakaye Traoré ai turchi del Bursaspor, il ghanese naturalizzato italiano Kingsley Boateng agli olandesi del Nac Breda, il polacco Bartosz Salamon alla Sampdoria, il portiere Ferdinando Coppola al Bologna e i due classe '94 Davide Pacifico al Sudtirol ed Alex Pedone alla Carrarese.

Cambiano casacca perché ceduti in prestito Antonio Nocerino al Torino, Valter Birsa al Chievo, il 20enne difensore colombiano Jherson Vergara all'Avellino, il difensore rumeno Cristian Daminuță al Viitorul Constanza e l'attaccante classe 1991 Matteo Chinellato al Sudtirol.

Segui la pagina Milan
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!