Martedì 29 e mercoledì 30 luglio si disputano le partite di andata del Terzo turno preliminare della Champions League 2014/15. Il terzo turno preliminare è diviso in due differenti percorsi: uno per le squadre 'campioni', uno per le squadre cosiddette 'piazzate'. Le squadre 'campioni' sono venti: diciassette qualificate dal secondo turno preliminare e tre campioni dei Paesi dal 14º al 16º posto (Cipro, Danimarca ed Austria) in base al coefficiente UEFA.

Pubblicità
Pubblicità

Sei partite si disputano martedì 29 luglio: gli ungheresi del Debrecen contro i bielorussi del BATE Borisov, gli slovacchi dello Slovan Bratislava contro i moldavi dello Sheriff Tiraspol, i polacchi del Legia Varsavia contro gli scozzesi del Celtic, i kazaki dell'Aqtobe contro i rumeni dello Steaua Bucarest, gli sloveni del Maribor contro gli israeliani del Maccabi Tel Aviv e i cechi dello Sparta Praga contro gli svedesi del Malmö FF; i rimanenti quattro incontri sono in programma per mercoledì 30 luglio: gli azeri del Qarabağ contro gli austriaci del Salisburgo, i danesi dell'Aalborg contro i croati della Dinamo Zagabria, i finlandesi dell'HJK contro i ciprioti dell'APOEL ed i bulgari del Ludogorec contro i serbi del Partizan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
SSC Napoli Champions League

Le partite di ritorno si disputeranno il 5 e 6 agosto. Le dieci squadre vincenti si incontreranno nei playoff con partite di andata e ritorno e le susseguenti cinque vincenti approderanno alla fase a gironi della Champions League.

Le squadre 'piazzate' sono dieci: nove seconde classificate dei Paesi dal 7º al 15º posto: Dnipro (Ucraina), Zenit (Russia), Feyenoord (Olanda), Besiktas (Turchia), Standard Liegi (Belgio), Panathinaikos (Grecia), Grasshoppers (Svizzera), AEL (Cipro), Copenaghen (Danimarca) e una terza classificata del Paese al 6º posto Lille (Francia).

Pubblicità

Le cinque partite si disputano mercoledì 30 luglio con gare di ritorno martedì 5 agosto: AEL-Zenit , Dnipro-Copenaghen, Feyenoord-Beşiktas, Grasshoppers-Lille e Standard Liegi-Panathinaikos. Le cinque squadre vincenti incontreranno una delle cinque teste di serie già ammesse ai playoff ovvero Arsenal, Porto, Bayer Leverkusen, Napoli ed Athletic Bilbao. Nel caso in cui lo Zenit dovesse passare il turno diventerebbe testa di serie a discapito dell'Athletic Bilbao e quindi non potrebbe incontrare il Napoli.

Le cinque vincenti approderanno alla fase a gironi della Champions League. Il sorteggio delle partite dei playoff avverrà l'8 agosto a Nyon con gare di andata il 19-20 e ritorno il 26-27 agosto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto