Il Belgio riesce ad avere la meglio sugli Stati Uniti per 2-1 al termine di un match che la squadra allenata da Wilmots ha letteralmente dominato e che, alla fine, ha rischiato persino di non portare a casa e per giunta ai tempi supplementari.



Gli errori sotto porta degli attaccanti e i miracoli del portiere americano Howard stavano assumendo proporzioni grottesche, tali da trascinare il match all' over time: ci pensa, però, subito De Bruyne, con un bel diagonale, a sbloccare il risultato, con il ritrovato Lukaku che firma il 2-0 prima della fine del primo tempo supplementare. Finita qui? No, perchè il Belgio si rilassa, prima prendendosi da Green il gol dell'1-2 e della speranza e poi rischiando per ben tre volte di subìre il pareggio.



Nessuna ingiustizia alla fine, va avanti la squadra che si è mostrata superiore: sabato, però, ci sarà l'Argentina nei quarti di finale e lì si farà sul serio.

Voti ufficiali Fantacalcio Mondiali, Gazzetta dello Sport, Belgio-Stati Uniti, tabellino

BELGIO - (4-2-3-1) Courtois 6,5; Alderweireld 6, Van Buyten 6,5, Kompany 6,5, Vertonghen 7; Fellaini 7, Witsel 6,5; Mertens 6 (dal 15’ s.t. Mirallas 7), De Bruyne 7,5, Hazard 6,5 (dal 6’ s.t.s Chadli s.v.); Origi 7 (dal 1’ p.t.s. Lukaku 7). 

PANCHINA - Mignolet, Bossut, Vermaelen, Lombaerts, Ciman, Dembélé, Januzaj.

ALLENATORE Wilmots.

ESPULSI nessuno.

AMMONITI Kompany per gioco scorretto.



STATI UNITI - (4-2-3-1) Howard 8; Johnson 5 (dal 32’ s.t. Yedlin 6), Gonzalez 5,5, Besler 5,5, Beasley 6; Jones 5,5, Cameron 5; Zusi 5 (dal 27’ s.t. Wondolowski 5), Bradley 6, Bedoya 5 (dal 17’ p.t.s. Green 6,5); Dempsey 5,5.

PANCHINA - Guzan, Rimando, Brooks, Beckerman, Johansson, Diskerud, Davis, Chandler, Altidore. ALLENATORE Klinsmann.

ESPULSI nessuno.

AMMONITI Cameron per gioco scorretto.



MARCATORI De Bruyne (B) al 3’, Lukaku (B) al 15’ p.t.s.; Green (SU) al 2’ s.t.s.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!